Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Stornelli Pugliesi (Quant’È Bello lu Primm’Ammore): Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO SOL7 DO SOL7 Quant'è bello lu primmo ammore DO Lu secondo è cchiù bello ancor SOL7 A lu balcone mio ce sta' le rose DO A la fenestra tua li corn' appese SOL7 Quant'è bello lu primmo ammore DO SOL7 DO Lu secondo è cchiù bello ancor DO SOL7 E si' le corna tue fossero bandiere DO Sarebbe tutti i giorni festa nazionale SOL7 Quant'è bello lu primmo ammore DO SOL7 DO Lu secondo è cchiù bello ancor SOL7 Lu pi lu pi lu picca mo se ne vene DO Co' 'a sigaretta 'n bocca va facendo 'o scemo SOL7 Quant'è bello lu primmo ammore DO SOL7 DO Lu secondo è cchiù bello ancor DO SOL7 La legge de natura è veramente esatta DO Quan' lu marito è sicco la mugliera è chiatta SOL7 Quant'è bello lu primmo ammore DO SOL7 DO Lu secondo è cchiù bello ancor SOL7 Ti sei messo la vesta bianca DO Quanno cammini fai 'ndringhe e 'ndranghe SOL7 Quant'è bello lu primmo ammore DO SOL7 DO Lu secondo è cchiù bello ancor SOL7 Chi è uomo è sempre uomo disse Bracalone DO Il giorno che la moglie ci fece 'nu mazziatone SOL7 Quant'è bello lu primmo ammore DO SOL7 DO Lu secondo è cchiù bello ancor SOL7 Ma io sono un uomo a parole e fatti DO Pretendo l'acqua calda pe' lava' li piatti SOL7 Quant'è bello lu primmo ammore DO SOL7 DO Lu secondo è cchiù bello ancor
REb LAb7 Tiene le gambe dritte comme 'na brocca REb Ce po' passa 'nu cane co' la scopa in bocca LAb7 Quant'è bello lu primmo ammore REb LA7 Lu secondo è cchiù bello ancor
RE LA7 Ma forse a litigare non ci conviene RE Mari' damme 'nu vase e vulimoce bene LA7 Quant'è bello lu primmo ammore RE Lu secondo è cchiù bello ancor LA7 Quant'è bello lu primmo ammore RE LA7 RE Lu secondo è cchiù bello ancor!
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: SANTAGATA TONI
 

Stornelli Pugliesi (Quant’È Bello lu Primm’Ammore): Video

Stornelli Pugliesi (Quant'È Bello lu Primm'Ammore) è un brano scritto e interpretato da Tony Santagata, alias Antonio Morese, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1964. Si tratta della prima pubblicazione per il cabarettista di Foggia, canzone che fa scalpore tra gli ascoltatori tanto da essere censurata dalla RAI; il piccolo incidente di percorso non impedisce il successo crescente... che porterà Santagata in giro per l'Europa.

Articoli correlati

  • La ZitaLa Zita Intro: DO SOL7 DO SOL7 Che si mangiava la zita, DO Che si mangiava la zita, SOL7 […]
  • Era de MaggioEra de Maggio Intro: FA LAb LAm Era de maggio e te cadeano nzino FA MI a schiocche a schiocche li ccerase rosse, REm/MI MI […]
  • Faceva il PaloFaceva il Palo FA7 SIb (Parlato) Faceva il palo nella banda dell'Ortica, ma era sguercio, non ci vedeva quasi più, ed è stato così che li hanno presi senza fatica, […]
  • Grazie dei FiorGrazie dei Fior SOLm LA7/9- Tanti fiori LAm7/5- RE7 SOLm in questo giorno lieto ho ricevuto LAb/SOLb SOLm Rose, rose, […]
  • Occhji di MariOcchji di Mari Intro: SIm SIm LA/SI SOL/SI SIm Perla d’argentu e occhji di mari LA/SI SOL/SI SIm MIm Di la calabria tu si la […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).