Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

L’Ultimo Giorno della Terra: Accordi

Intro: MI SOL#m LAadd9 SI DO#m7 MI SOL#m Non c'è da capire niente LA Devi solo calmarti SI DO#m Hai le lacrime che sanno di dolce MI SOL#m Dove scappi così in mezzo alla notte? LA Devi solo giurarmi SI DO#m Che non lo rifarai mai più LA FA#m DO#m MI Se no, io sto male, eh, ah-oh MI SOL#m Crollano le stelle sopra i tetti di Milano LA Forse dovremmo fare l'amore SI DO#m In questa stanza del settimo piano MI SOL#m Scendono dal cielo asteroidi come navi LA Forse dovremmo abbracciarci ancora SI DO#m Forse dovremmo tornare a Roma LA/SI SI Per l'ultimo, uoh-oh MI SOL#m Dai non è successo niente LA Non è il caso di stare SI DO#m Tutto il giorno con quel faccione MI SOL#m E non scrivermi che mi vuoi bene LA Che non vuoi più tornare SI DO#m Che non vuoi più soffrire LA FA#m DO#m MI Perché così non vale, eh, ah-oh MI SOL#m Crollano le stelle sopra i tetti di Milano LA Forse dovremmo fare l'amore SI DO#m In questa stanza del settimo piano MI SOL#m Scendono dal cielo asteroidi come navi LA Forse dovremmo abbracciarci ancora SI DO#m FA#m Forse dovremmo tornare a Roma LA/SI SI Per l'ultimo, uoh-oh LA/SI SI Per l'ultimo, uoh-oh... MI Giorno della Terra (Questa è una canzone che ho scritto per te) SOL#m (Così quando la senti ti metti a piangere) LA Giorno della Terra SI DO#m7 (Poi facciamo pace e non mi vuoi più male) MI SOL#m Giorno della Terra LA SI DO#m7 Giorno della Terra MI SOL#m Crollano le stelle sopra i tetti di Milano LA Forse dovremmo fare l'amore SI DO#m7 In questa stanza del settimo piano MI SOL#m Scendono dal cielo asteroidi come navi LA Forse dovremmo abbracciarci ancora SI DO#m7 SI LA/SI SI Forse dovremmo tornare a Roma
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

L’Ultimo Giorno della Terra: Video

L'Ultimo Giorno della Terra è un brano scritto e inciso dai Thegiornalisti, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2018. Si tratta del loro quinto lavoro in studio, disco che la band romana festeggia con ben 50,000 copie vendute anche se l'ultimo con il frontman Tommaso Paradiso. La canzone è scritta con la collaborazione di Alessandro Merli e Fabio Clemente: una ballata pop dal loro solito sound elettronico... ma interessante da rielaborare in una versione acustica!

Articoli correlati

  • New YorkNew York Intro: SOL MIm SIm DO SOL Giro male la testa da una parte all'altra MIm Conto le stelle della bandiera americana SIm come la tua gonna DO come la […]
  • Il Tuo Maglione MioIl Tuo Maglione Mio Il Tuo Maglione Mio è un brano scritto e interpretato dal trio Thegiornalisti contenuto nell'album Completamente Sold out pubblicato nel 2016. Disco che riscuote un buon […]
  • Tra la Strada E le StelleTra la Strada E le Stelle Tra la Strada E le Stelle è un brano scritto e interpretato dal trio Thegiornalisti contenuto nell'album Completamente Sold out pubblicato nel 2016. Disco che riscuote un buon […]
  • PromiscuitàPromiscuità Promiscuità è un brano del trio Thegiornalisti contenuto nell'album Fuoricampo pubblicato nel 2014. Scritto da Tommaso Paradiso, componente della band, si presenta come una […]
  • RiccioneRiccione Riccione è un brano interpretato dal trio Thegiornalisti pubblicato come singolo il 21 giugno 2017. Scritto da Dario Faini, Tommaso Paradiso e Alessandro Raina si presenta come […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).