Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Akuaduulza: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: FA#m MI FA#m MI FA#m FA#m Akuaduulza akuaduulza ma de un duulz MI che nissoen el voe beev Acqua stràca e acqua sgunfia sciùscia i remuj FA#m e i gaamb di fiulìtt Lavandèra in soe la riva cul tò ass MI per pugià giò i genoecc El savòn e la camìsa, FA#m sfrèga i pàgn e'l riflèss di muntàgn SIm LA E quest'unda vagabunda MI RE FA#m l'è una lèngua che bagna i paròll, SIm LA lèngua che rànza e lèngua redùnda, MI RE FA#m prema l'è timida e poe sbròfa tucc FA#m FA#m7 FA#m MI Akuaduulza akuaduulza troppa vòlta per fàss carezzà Acqua ciàra o spurcelènta, FA#m tropa vègia per tràss foe i mudaand, suta el ventru de ogni barca FA#m7 MI e sura la cràpa de ogni sàss sura el rusàri de ogni memoria FA#m ma sura de te resterà nissoen pàss SIm LA gnanca el suu che te frusta la schèna MI RE FA#m o la loena che pucia giò i pee, SIm LA gnanca la spada de ogni tempesta MI RE FA#m riussirànn a lassàtt un disègn MI RE/FA# LA MI RE/FA# MI FA#m FA#m Akuaduulza akuaduulza acqua che scàpa MI e che poe turna indree Acqua vedru e acqua perla prunta FA#m per tucc ma che spècia nissoen Gh'èmm una fàcia de tartaruuga MI e gh'èmm una fàcia de pèss in carpiòn Gh'èmm una fàcia che paar roba tua FA#m e urmai te vedum senza vardàtt SIm LA Quajvoen l'è scapaa da la spuzza dell'alga MI RE FA#m e poe l'è turnaa per lavàss i soe màn SIm LA Quajvoen l'ha spudaa in soe la tua unda MI RE FA#m e poe le turnaa cun 'na lacrima in pioe FA#m Akuaduulza akuaduulza MI quanta acqua impienìss questi oecc Acqua negra e senza culpa, FA#m acqua santa senza resònn E passa un batèll e passa un invernu MI e passa una guèra e passen i pèss Passa el veent che te ròba el mantèll FA#m e passa la nèbia che sàra soe i stèll SIm LA Pescaduu che te làsset la spunda MI RE FA#m ne la brèva che càgna i vestii SIm LA Rèma i pee soe sta foeja che dùnda MI RE FA#m cun la canzòn che te voett mai finì MI RE LA MI RE MI FA#m
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: BERNASCONI DAVIDE ENRICO
Copyright: © MANY EDIZIONI MUSICALI S.R.L., TARANTANIUS SRL
 

Akuaduulza: Video

Akuaduulza è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, all'anagrafe Davide Bernasconi, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2005. Terzo disco di inediti per il cantautore lombardo, è caratterizzato da atmosfere cupe e misteriose tenendo ben saldo il filo conduttore del territorio comasco e del suo lago. La canzone è uno dei migliori esempi di tali atmosfere, un'intensa ballata folk dal sound prettamente acustico. Protagonista è l'acqua, descritta sotto tante sfaccetature.

Articoli correlati

 Davide Van De Sfroos: Vedi tutte le canzoni
La Ballata del Cimino
La Ballata del Cimino è un brano scritto e interpretato da Davide Bernasconi, meglio conosciuto come Davide Van De Sfro...
La Balàda del Genesio
La Balàda del Genesio è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, pseudonimo di Davide Bernasconi, cont...
La Curiera
La Curiera è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, pseudonimo di Davide Bernasconi, contenuto nell'a...
Yanez
Yanez è un brano scritto e interpretato da Davide Enrico Bernasconi, meglio conosciuto come Davide Van De Sfroos, conte...
Pulènta e Galèna Frègia
Pulènta e Galèna Frègia è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, all'anagrafe Davide Bernasconi, c...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).