Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Figlia del Tenente: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DOm LAb MIb SIb DOm MIb Ti ho baciato nella via più scura SIb SOL dove l’ombra si veste di pizzo DOm MIb con i dubbi marciti da un pezzo SIb SOL e le grondaie che piangon di già DOm MIb siamo lupi con le scarpe nere SIb SOL sulla strada senza primavere DOm MIb siamo denti stretti in mezzo al buio SIb SOL e ogni battito di cuore è un guaio LAb MIb Maledetti come due vampiri SIb DOm sempre in fuga quando arriva il sole LAb MIb perché il giorno non ci vuol vedere SIb SOL fare quello che facciamo qui DOm E alura te speci che LAb Suta l’ala de la sciguèta MIb Fermu cume un saant de marmu SIb Cumè una quercia cumè un bull DOm e cumè l’oecc del pèss gio in tèra LAb cumè l’umbria de la buteglia MIb cumè la cruus del cimiteri SIb cumè sto pràa pièe de guldoni urmai spendüü DOm LAb te speci che fin che’l suu ghe n’ha pièe i ball MIb in che passa il pipistrèll SIb finche il muund gh’a pioe i paròll SOL DOm e me podi scultà i tòo me te speci che LAb MIb SIb DOm MIb Io usavo già questo coltello SIb SOL quando tu guardavi il carosello DOm MIb ho rubato quel che non avevo SIb SOL l’ho venduto a chi lo aveva già DOm MIb ho imparato dai fili d’erba SIb SOL a piegarmi dentro la bufera DOm MIb a rialzarmi come niente fosse SIb SOL e resistere anche alla galera LAb MIb e cupido forse è un deficiente SIb DOm o di notte non ci vede niente LAb MIb il giorno sa che ero un delinquente SIb SOL e che tu sei la figlia del tenente DOm LAb Ma me te speci che induè finissen tücc i straad MIb insema ai cicatriis del müür SIb insema ai cioo e ai machin moort DOm insema al can senza un gamba LAb duè ‘l destén scapuscia e stramba MIb SIb e duè i raagn fann la macumba DOm LAb me te speci che al capolinea della decenza MIb duè la soort la g’ha mai pazienza SIb duè la soort la g’ha mai speranza DOm LAb E temperà cumè una matita MIb SIb per riscriiv un’oltra vita almenu in de la nocc DOm LAb MIb SIb me te speci che DOm LAb MIb SIb DOm me te speci che
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: BERNASCONI DAVIDE ENRICO
Copyright: © BATOC67 S.R.L.
 

La Figlia del Tenente: Video

La Figlia del Tenente è un brano scritto e interpretato da Davide Bernasconi, meglio conosciuto come Davide Van De Sfroos, contenuto nell'album Yanez pubblicato nel 2011. Quinto disco di inediti per l'artista lombardo, riscuote ottimi consensi in tutto lo Stivale grazie anche alla sua partecipazione al Festival di Sanremo con il brano omonimo. La canzone si presenta come un'intensa ed emozionante ballata cantautorale, accompagnata prevalentemente dal pianoforte, con un finale vagamente rockeggiante.

Articoli correlati

 Davide Van De Sfroos: Vedi tutte le canzoni
Sciuur Capitan
Sciuur Capitan è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, contenuto nell'album Laiv pubblicato nel 2003...
La Curiera
La Curiera è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, pseudonimo di Davide Bernasconi, contenuto nell'a...
Grand Hotel
Grand Hotel è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, contenuto nell'album E sémm partíi pubblicato ...
Il Costruttore di Motoscafi
Il Costruttore di Motoscafi è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, contenuto nell'album Pica! pubbl...
La Balàda del Genesio
La Balàda del Genesio è un brano scritto e interpretato da Davide Van De Sfroos, pseudonimo di Davide Bernasconi, cont...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).