Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Velasquez: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOLm7 FA SOLm LAm MIm SOL LAm DOm MIb SOLm7 FA SOLm LAm MIm SOL LAm7 DOm7 MIb SOLm7 DO SOLm7 FA SOLm Ahi Velasquez, dove porti la mia vita? FA SOLm Un fiore di campo si è impigliato fra le dita FA SOLm e tante stelle, tante nelle notti chiare FA DO e mille lune, mille dune da scoprire SOLm FA SOLm Ahi Velasquez, non ti avessi mai seguito FA SOLm con te non si torna una volta sola indietro FA SOLm in mezzo ai venti sempre genti da salvare FA DO sei morto mille volte senza mai morire SIb FA Un vecchio zingaro ungherese SOLm FA di te parlando mi giurò SOLm FA che c'eri prima di suo padre DO prima del padre di suo padre FA più in là nel tempo non andò SOLm FA i cerchi del tuo tronco sono DO ferite di armi e di parole FA DO DO7 che mai nessuno vendicò SOLm FA SOLm Ahi Velasquez, com'è duro questo amore FA SOLm mi pesa la notte prima di ricominciare FA SOLm e tante veglie, come soglie di un mistero FA DO per arrivare sempre più vicino al vero SOLm FA SOLm Ahi Velasquez certe sere quanta voglia FA SOLm fermare la vela e ritornare da mia moglie FA SOLm e tu mi dici: "Fatti scrivere", è normale, FA DO per te bisogna solo scrivere e lottare SIb FA E la tempesta ci sorprese SOLm FA due miglia dopo Capo Horn SOLm FA se ne rideva delle offese DO in mezzo al ponte si distese FA e fino all'alba mi cantò SOLm FA ragazze, terre, contadini DO da sempre popoli e padroni FA DO DO7 fu lì che tutto cominciò SOLm FA SOLm Ahi Velasquez, fino a quando inventeremo FA SOLm un nido di rose ai piedi dell'arcobaleno FA SOLm e tante stelle, tante nelle notti chiare FA DO per questo mondo, questo mondo da cambiare? SOLm FA SOLm Ahi Velasquez ahi chitarra come spada FA SOLm mantello di sabbia orecchio mozzo antica sfida FA SOLm eterna attesa corda tesa da spezzare FA DO e tanta voglia, tanta voglia di tornare SOLm FA SOLm LAm MIm SOLm LAm7 DOm7 MIb SOLm FA SOLm LAm MIm SOLm LAm7 DOm7 MIb SOLm FA SOLm LAm MIm SOLm LAm7 DOm7

Credits

Autore: VECCHIONI ROBERTO
Copyright: WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Velasquez: Video

Velasquez è un brano scritto e interpretato da Roberto Vecchioni, contenuto nell'album Elisir pubblicato nel 1976. Settimo lavoro in studio per il cantautore di Milano, il disco ha come tema portante il "viaggio". La canzone ne è un perfetto esempio ed è dedicata a Diego Velázquez de Cuéllar, navigatore spagnolo diventato governatore di Cuba nel 1511. A detta dello stesso Vecchioni l'arrangiamento con i soli di chitarra elettrica vuole essere un omaggio a Neil Young.

Articoli correlati

  • Le Lettere d’AmoreLe Lettere d’Amore FA SOLm Fernando Pessoa chiese gli occhiali DO e si addormentò e quelli che scrivevano per lui FA lo […]
  • StranamoreStranamore LAm SOL LAm E lui che torna a casa sbronzo quasi tutte le sere SOL FA e quel silenzio tra noi due che […]
  • Signor GiudiceSignor Giudice Intro: MI4 MI LA4 LA MI4 MI LA4 LA LA Signor giudice Le stelle sono chiare MI LA Per chi le […]
  • VorreiVorrei Intro: LAm SOL LAm SOL LAm FA SOL LAm9 LAm SOL LAm Tu sei bella anche se non ridi SOL […]
  • El Bandolero StancoEl Bandolero Stanco Intro: LAm MI LAm LA7 REm SOL MI LAm Sarà forse il vento MI Che non l'accarezza più, Sarà il […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).