Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

L’Uomo Falco: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL LAm/SOL SOL MIm RE/MI MIm SOL LAm/SOL SOL MIm RE/MI MIm SOL L'uomo falco vola in alto MIm Sul suo trono di diamanti SOL Per natura nega sempre MIm Ed è muto come un pesce DO RE MIm Lui è u-----n uomo falco DO DO/RE E se qualcuno lo cerca SOL MIm Lui vola più in alto perché SOL Perché suo nonno era Ponzio Pilato MIm E suo padre i 40 ladroni SOL E sua moglie le sette sorelle MIm E sua madre un segreto militare DO RE MIm Lui è u-----n uomo falco DO DO/RE E se qualcuno lo cerca SOL MIm Lui vola più in alto perché SOL Lui ti offre cioccolato MIm Fiori finti da annusare SOL Gli orologi più precisi MIm Medicine da mangiare DO RE MIm Lui è u-----n bravo ragazzo DO DO/RE E se qualcuno lo accusa SOL MIm Se ne lava le mani perché... SOL Perché lui porta la cravatta MIm Il sorriso più smagliante SOL Ha una banca che lo aspetta MIm E un aereo sempre pronto DO RE MIm E lui vo---la sempre più in alto DO DO/RE E San Pietro ha aperto SOL MIm Proprio l'ultima porta per lui SOL Così organizza tea danzanti MIm Fughe di angeli dalla capitale SOL Corsi completi per diavoli aspiranti MIm E per la Caritas Internazionale DO RE MIm Lui è u-----n figlio di puttana DO DO/RE E se qualcuno lo cerca SOL MIm Lui vola più in alto che può SOL MIm SOL MIm DO RE MIm Lui è u-----n uomo falco DO DO/RE E se qualcuno lo cerca SOL MIm Lui vola più in alto che può SOL MIm SOL MIm DO RE MIm DO DO/RE SOL MIm
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: VENDITTI ANTONELLO
Copyright: © WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

L’Uomo Falco: Video

L'Uomo Falco è un brano scritto e interpretato da Antonello Venditti, contenuto nell'album Sotto il segno dei pesci pubblicato nel 1978. Sesto lavoro in studio per il cantautore romano, è tra i suoi dischi più apprezzati in assoluto e all'epoca segnava il suo passaggio tra la nota RCA e la casa discografica olandese Philips Records. La canzone è il brano di chiusura dell'album e vede come protagonista un uomo di potere, in grado di ottenere quello che vuole e quando vuole: ci sono dei probabili riferimenti a Giulio Andreotti.

Articoli correlati

 Antonello Venditti: Vedi tutte le canzoni
Amici Mai
Amici Mai è una delle canzoni più importanti del repertorio di Antonello Venditti, pubblicata nel 1991 con quello che ...
Notte Prima degli Esami
Notte Prima degli Esami è un brano scritto e interpretato da Antonello Venditti contenuto nell'album Cuore pubblicato n...
Ricordati di Me
Ricordati di Me è un brano scritto e interpretato da Antonello Venditti contenuto nell'album In questo mondo di ladri p...
Grazie Roma
Grazie Roma è un brano scritto e interpretato da Antonello Venditti contenuto nell'album Circo Massimo pubblicato nel 1...
Roma Capoccia
Roma Capoccia è un brano di Theorius Campus, album inciso nel 1972 da Antonello Venditti e Francesco De Gregori. Fu ins...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).