Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Tantissimo: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: RE#m FA# LA#m DO# LA#5 RE#m C’era l’aria che ci univa in mille persone FA# C’era un tempo per dare e avere LA#m C’è ancora la mia vita piena di tante cose DO# LA#m Ho imparato a stare bene nel mezzo sempre RE#m DO# Oggi penso a tutte le occasioni sprecate FA# Alle giornate in strada tra tanta gente LA#m E a quella polvere che ho tolto piano DO# dal mio cuore SI Per salvare quello che comunemente DO# FA# Chiamiamo amore, per quante volte SOL#m7 SI Facciamo finta di non ricordarci il nome DO# FA# Che sotto voce si sente eccome SO#m7 SI Ma di profilo c’è il tuo seno che mi vuole DO# E anche se non lo dico LA#m RE#m FA# Mi fa male tantissimo... LA#m DO# LA#5 RE#m Male male tantissimo... C’era una casa, un divano e vuoti da colmare FA# Ed un bel fiore nero è il mio presente LA#m Quanta fatica facciamo a dimenticare DO# LA#m Certi ricordi ci rimangono addosso sempre SI DO# Come per dire “guarda cosa ti è successo mentre SI Salvavi quello che comunemente” DO# FA# Chiamiamo amore, per quante volte SOL#m7 SI Facciamo finta di non ricordarci il nome DO# FA# Che sotto voce si sente eccome SO#m7 SI Ma di profilo c’è il tuo seno che mi vuole DO# E anche se non lo dico LA#m RE#m FA# DO# Mi fa male tantissimo... SIadd9 C’eri tu DO# RE#m Dietro quel sogno mai pronunciato Dietro gli applausi sordi SI Sopra un palco vuoto DO# L’amore sotto pelle è RE#m Un’arma nella mano E può fare male male tantissimo Ma quale amore, per troppe volte SI Facciamo finta di non ricordarci il nome DO# FA# Che sulla pelle poi si confonde SOL#m7 SI Quando le labbra vogliono poggiarsi altrove DO# E anche solo a pensarci LA#m RE#m FA# mi fa male tantissimo... LA#m DO# Te lo confesso mi fa male tantissimo... LA#5 RE#m
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: R. Casalino, N. Verrienti, F. Sarcina
Copyright: © Universal Music Publishing Ricordi, Casakiller
 

Tantissimo: Video

Tantissimo è un brano inciso da Le Vibrazioni, e in particolare dal cantante Francesco Sarcina assieme ai compositori Casalino e Verrienti. Viene pubblicato nel 2022 in occasione della loro quarta partecipazione al Festival di Sanremo e parla dell'amore di sé stessi: quando ci si guarda indietro, è chiaro che solo rispettando la propria persona e trovando un sano equilibrio si possa sopravvivere tra gli alti e bassi della vita. È una canzone pop-rock moderna, intrisa di carattere e melodicità come spesso nel repertorio della band di Milano.

Articoli correlati

 Le Vibrazioni: Vedi tutte le canzoni
Raggio di Sole
Raggio di Sole è un brano interpretato da Le Vibrazioni contenuto nell'album Le Vibrazioni II pubblicato nel 2005. Scri...
In una Notte d’Estate
In una Notte d'Estate è un brano interpretato dalla band milanese Le Vibrazioni contenuto nell'album Le Vibrazioni pubb...
Vieni da Me
Vieni da Me è un brano interpretato dal gruppo Le Vibrazioni contenuto nell'album Le Vibrazioni pubblicato nel 2003. Di...
Angelica
Angelica è una canzone scritta e incisa dalle Vibrazioni nel 2005 e contenuta nell'album Le Vibrazioni II. Con questo b...
Dimmi
Dimmi è un brano interpretato dalla band Le Vibrazioni contenuto nell'album Officine meccaniche pubblicato nel 2006. Te...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).