Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Un Amore Così Grande: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
SI7 Sento sul viso MIm il tuo respiro, SI7 cara come sei tu MIm dolce sempre di più SOL per quello che mi dai RE io ti ringrazierei DO SI4 ma poi non so parlare SI7 E' più vicino MIm il tuo profumo, SI4 SI7 stringiti forte a me MIm non chiederti perché SOL la sera scende già RE la notte impazzirò LAm In fondo agli occhi tuoi FA#7/LA# SI bruciano i miei
MI Un amore così grande SOL#7 DO#m DO#m/DO DO#m/SI un amore così LA#m7/5- LAm tanto caldo dentro e MI LA fuori intorno a noi SOL#m DO#7 un silenzio breve e poi FA#m la bocca tua FA#7 SI7/4 SI7 si accende un'altra volta MI Un amore così grande SOL#7 DO#m DO#m/DO DO#m/SI un amore così LA#m7/5- LAm tanto caldo dentro e MI LA fuori intorno a noi SOL#m DO#7 un silenzio breve e poi FA#m SI7 in fondo agli occhi tuoi
MIm SI7 MIm scrutano i miei SOL La sera scende già RE la notte impazzirò LAm in fondo agli occhi tuoi FA#7/LA# SI bruciano i miei
MI Un amore così grande SOL#7 DO#m DO#m/DO DO#m/SI un amore così LA#m7/5- LAm tanto caldo dentro e MI LA fuori intorno a noi SOL#m DO#7 un silenzio breve e poi FA#m la bocca tua si accende LAm DO7 si accende un'altra volta
Strumentale: FA LA7 REm REm/DO# REm/DO SIm7/5- SIbm FA SIb FA RE7 SOLm E poi la bocca tua si accende SIbm DO7 FA SIb FA si accende un'altra volta per me
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: FERILLI GUIDO MARIA, MAGGIO ANTONELLA
Copyright: Lyrics © DETTO MUSIC - EDIZIONI DI DETTO MARIANO, WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Un Amore Così Grande: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Un Amore Così Grande è un brano cantato da Claudio Villa pubblicato come singolo nel 1984. Scritto da Guido Maria Ferilli e Antonella Maggio è stato interpretato originariamente da Mario Del Monaco nel 1976. Musicalmente la canzone prende spunto dalla tradizione melodistica italiana, avvicinandosi per intreccio armonico e melodico ad una vera e propria romanza moderna. Il testo parla d'amore in maniera assai romantica, come un elogio, qualcosa di estremamente meraviglioso, un gioiello della canzone italiana.

Articoli correlati

  • Chitarra RomanaChitarra Romana Intro: SOLm REm LA7 REm REm LA7 Sotto un manto di stelle Roma bella mi appare, solitario il mio cuor […]
  • Perdere l’AmorePerdere l’Amore Intro: MIb SIb4 SIb MIb SIb/RE E adesso andate via voglio restare solo FAm SIb MIb Con la […]
  • Insieme a Te Non Ci Sto PiùInsieme a Te Non Ci Sto Più Intro: DO SOL6/SI FA/LA SOL7/6 DO SOL6/SI FA/LA Insieme a te non ci sto più SOL7/6 DO Guardo le nuvole lassù MIm […]
  • Sei nell’AnimaSei nell’Anima Intro: RE SOL6/RE RE SOL6/RE RE SOL6/RE RE Vado punto e a capo così SOL6/RE RE Spegnerò le luci e da qui sparirai […]
  • Centro di Gravità PermanenteCentro di Gravità Permanente Intro: REm DOm SOL MIb DOm SOL MIb SOL REm DOm Una vecchia bretone SOL MIb7+ DOm con un cappello e un […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).