Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Testarda Io: Accordi

LAm REm Non so mai perché ti dico sempre sì SOL DO MI7 testarda io che ti sento più di così LAm REm e intanto porto i segni dentro me SIm7/5- per le tue strane follie MI7 per la mia gelosia
LA RE/LA MI7 La mia solitudine sei tu SIm7/MI MI7 LA la mia rabbia vera sei sempre tu DO#m7 RE Ora non mi chiedere perché LA se a testa bassa vado via MI7 LA per ripicca senza te
LAm REm Io per orgoglio io non ti salverei SOL DO MI7 e dei tuoi miti cosa ne farei LAm REm Intanto porto i segni dentro me SIm7/5- di un amore che oramai MI7 vive vuoto dentro me
LA RE/LA MI7 La mia solitudine sei tu SIm7/MI MI7 LA la mia rabbia vera sei sempre tu DO#m7 RE Ora non mi chiedere perché LA se a testa bassa vado via MI7 LA per ripicca senza te LA RE/LA MI7 SIm7/MI MI7 LA LA DO#m7 RE LA MI7 LA
LAm REm Ti manderei all'inferno questo sì SOL DO MI7 testarda io che ti sento più di così LAm REm e intanto porto i segni dentro me SIm7/5- per le tua eredità MI7 per la mia fatalità
LA RE/LA MI7 La mia solitudine sei tu SIm7/MI MI7 LA la mia rabbia vera sei sempre tu DO#m7 RE Ora non mi chiedere perché LA se a testa bassa vado via MI7 LA RE MI7 per ripicca senza te LA RE/LA MI7 La mia solitudine sei tu SIm7/MI MI7 LA l'unico mio appiglio sei ancora tu DO#m7 RE Ora non mi chiedere perché LA se a testa bassa vado via MI7 LA per ripicca senza te
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Testarda Io: Video

Testarda Io è un brano celebre interpretato da Iva Zanicchi, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1974. Canzone scritta da Cristiano Malgioglio per il testo e dal brasiliano Roberto Carlos per la musica, è uno dei grandi successi dell'artista emiliana. Dopo la vittoria al Festival di Sanremo '74, la Zanicchi conferma la sua grande popolarità in Italia e all'Estero proprio grazie a questa canzone tanto da guadagnare l'attenzione di Luchino Visconti che vuole il brano nella colonna sonora del suo film "Gruppo di famiglia in un interno".

Articoli correlati

  • Un Fiume AmaroUn Fiume Amaro Intro: RE MIm LA7 RE MIm LA7 RE RE MIm LA7 È un fiume amaro dentro me, RE il sangue della mia […]
  • La Riva Bianca la Riva NeraLa Riva Bianca la Riva Nera LAm Signor capitano si fermi qui SOL DO Sono tanto stanco, mi fermo sì LAm REm […]
  • ZingaraZingara SIb Prendi questa mano, RE MIb zingaraaaa, SIb SOLm dimmi pure che destiiiiiino avroooo’ MIb FA parla del mio […]
  • L’Arca di NoèL’Arca di Noè Intro: RE SOL RE LA7 RE RE SOL RE LA7 REm REm Un volo di gabbiani telecomandati SOLm E […]
  • La Paura Che Ho di PerdertiLa Paura Che Ho di Perderti Intro: RE SOL RE SOL SOL Non ti sorprendo più con le mie follie Con le mie teorie […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).