Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Quello Che Mi Davi Tu: Accordi

RE SOL SIm Ciao, come stai? Tutto bene LA RE MIm7 Mi hai pensato mai? Sai, giusto ieri SIm LA Ti ho vista, camminavi tra i negozi RE MIm7 SIm SOL Quanti ricordi, mi son tornati in mente RE MIm7 SIm LA RE Guardando i tuoi capelli SOL SIm Non pensavo, che LA RE SOL Bastasse così poco, per ricordare SIm LA RE SOL SIm Chi cercavo di dimenticare, da tanto tempo LA RE SOL Per paura di non trovare SIm LA Un'altra che mi desse RE7+ MIm7 Quello che mi davi tu, che avevi tu SIm SOL Quello che mi davi tu, che avevi tu RE È stato eterno, senza fiato MIm7 Solo un momento, giusto il tempo SIm Di sentire l'inverno, che ci avvolge stanotte LA E ti fa perdere il senso che a volte, RE sembrava molto più intenso MIm7 Molto più bello, molto più forte di questo SIm LA E solo quando ritorni, fermo nel tempo, Trovando la forza che ho perso RE (Tu) MIm7 Tu così importante, tu così presente, tu così per sempre SIm (io) Che mi vesto dei miei limiti, LA tutto se n'è andato ma restano i brividi RE E mi aspettavo, sai, tutto più facile, MIm7 è che nessuno ti insegna a ricevere SIm Forse non serve adesso più chiedere scusa, LA RE lo senti questo silenzio che pesa SOL SIm Non pensavo, che LA RE SOL Bastasse così poco, per ricordare SIm LA RE SOL SIm Chi cercavo di dimenticare, da tanto tempo LA RE SOL Per paura di non trovare SIm LA Un'altra che mi desse RE7+ MIm7 Quello che mi davi tu, che avevi tu SIm SOL Quello che mi davi tu, che avevi tu RE7+ MIm7 Quello che mi davi tu, che avevi tu SIm SOL Quello che mi davi tu, che avevi tu
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Quello Che Mi Davi Tu: Video

Quello Che Mi Davi Tu è un brano scritto e interpretato dagli Zero Assoluto, contenuto nell'album Appena prima di partire pubblicato nel 2007. Secondo lavoro in studio per il duo romano, riscuote ottimo successo di pubblico aggiudicandosi il disco di platino e oltre 80,000 copie vendute. La canzone è il terzo singolo estratto dal disco, uscito nel 2008. Si tratta di una ballata pop dal sound elettro-acustico, ottima per essere accompagnata dalla chitarra.

Articoli correlati

  • Tu Come StaiTu Come Stai FAm Tu come stai... LAb REbadd9 SIbadd9 è successo cosa non so tu lo dirai FAm LAb REbadd9 SIbadd9 fino a ieri […]
  • Seduto QuaSeduto Qua Intro: SOL MIm SIm SOL MIm SIm SOL MIm SIm SOL Sono giornate lunghe quando non vuoi uscire MIm Quando il cielo è buio e […]
  • Svegliarsi La MattinaSvegliarsi La Mattina Intro: SIm SOL RE LA SIm SOL RE LA SIm SOL RE Arriverà qualcuno che si prenderà il mio posto e allora […]
  • Meglio CosìMeglio Così Intro: SI FA# SOL#m MI SI FA# Allora come stai SOL#m MI Io me la cavo bene SI FA# Sembra passato un […]
  • Certe Cose Non CambianoCerte Cose Non Cambiano Intro: RE LA7/4 RE LA7/4 RE LA7/4 Resto qui, è solo la verità RE LA7/4 Non si può nascondere la […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).