Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Sul Cappello: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
LA MI7 Sul cappello che noi portiamo LA c’è una lunga penna nera MI7 che a noi serve da bandiera LA su pei monti a guerreggiar RE LA Evviva evviva il reggimento MI7 LA Evviva evviva il Corpo degli Alpin RE LA Evviva evviva il reggimento MI7 LA Evviva evviva il Corpo degli Alpin LA MI7 Su pei monti che noi andremo LA pianteremo l’accampamento, MI7 brinderemo al reggimento: LA Viva il Corpo degli Alpin LA MI7 Su pei monti che noi saliremo LA coglieremo stelle alpine MI7 per portarle alle bambine LA farle piangere e sospirar LA MI7 Farle piangere e sospirare LA nel pensare ai bellì alpini MI7 che tra i ghiacci e le slavine LA van sui monti a guerreggiar RE LA Evviva evviva il reggimento MI7 LA Evviva evviva il Corpo degli Alpin RE LA Evviva evviva il reggimento MI7 LA Evviva evviva il Corpo degli Alpin
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
 

Sul Cappello: Video

Sul Cappello è un canto popolare italiano della tradizione alpina. Si tratta del più conosciuto e cantato tra i brani di questo repertorio, nel testo si descrive la divisa degli alpini, dal famoso cappello con la penna nera. Canto che si presta ad essere eseguito in coro, specialmente se polifonico.

Articoli correlati

Canti degli Alpini: Vedi tutte le canzoni
Valore Alpino
Valore Alpino è un canto popolare italiano del repertorio alpino. Scritto da Eugenio Palazzi e Camillo Fabiano, è la m...
Cimitero di Rose
Cimitero di Rose è un canto popolare italiano della tradizione alpina. Scritto nel 1966 da Mario Piovano, fisarmonicist...
Signore delle Cime
Signore delle Cime è un canto popolare italiano, diventato uno dei grandi classici del repertorio Alpino. Scritto da Gi...
Tapum
Tapum è un canto popolare italiano del tradizionale repertorio degli Alpini. Nato nel pieno della Prima Guerra Mondiale...
Quel Mazzolin di Fiori
Quel Mazzolin di Fiori è un canto popolare italiano della tradizione alpina, scritto da autore anonimo nel'Ottocento. I...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).