Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Conosciuto come Largo di Handel o come Ombra Mai Fu, è la celebre aria d’apertura dell’opera Serse di Georg Friedrich Handel.
L’opera vide la luce nel 1738, anno in cui venne presentata per la prima volta a Londra: fu in realtà un grosso fiasco e durò appena 5 esibizioni prima di essere cancellata dai programmi. Il celebre Largo però venne riscoperto in seguito ed è oggi una delle arie più conosciute del repertorio di Handel al punto che ne sistono trascrizioni per tantissimi strumenti tra cui, su tutti, pianoforte, organo e violino.

Il titolo è Ombra Mai Fu proprio per il testo cantato nell’opera da un soprano, mentre nel tempo è divenuto celebre come Largo di Handel o Largo da “Serse”, sebbene nella sua versione originale il brano sia, in realtà, un Larghetto.

Spartito per Pianoforte

Licenza: Copyright © Rodeby Music Digital Engraving
Download

Spartito per Pianoforte

Edizione alternativa
Download

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Largo: Video

Articoli correlati

 Georg Friedrich Handel: Vedi tutti i brani

Articoli correlati

  • Lascia Ch’io PiangaLascia Ch’io Pianga Lascia Ch'io Pianga è una celeberrima aria dal Rinaldo, l'opera italiana composta da George Friedrich Handel su libretto di Giacomo Rossi e basata su alcuni episodi narrati nella […]
  • SarabandaSarabanda La Sarabanda di Handel è il celeberrimo quarto movimento della Suite in Re minore HWV 437 per solo clavicembalo, composta da Georg Friedric Handel tra il 1703 ed il 1706 e […]
  • ArgentarioArgentario Intro: REbadd9 LAb REbadd9 LAb REb7+/9 Hanno lasciato aperto al quarto piano l'ascensore LAb Salgo le scale […]
  • O Sole MioO Sole Mio Intro: SOL LAm7 RE11 RE7/6 RE7 SOL SOL DO Che bella cosa na jurnata 'e sole, DO/RE RE7/9+ RE7 SOL […]
  • Canto della TerraCanto della Terra Intro: MIm7 SOLadd9/RE SOL6/9 Sì lo so DO6 Amore che io e te RE4 Forse stiamo insieme RE/MI DO/RE […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).