Bobby Brown (Goes Down) è una controversa canzone pubblicata da Frank Zappa (il primo della casa produttrice da lui fondata, la Zappa Records, dopo l’addio alla Warner Bros) nel 1979 col doppio vinile Sheik Yerbouti, sulla cui copertina viene raffigurato lo stesso Zappa vestito da sceicco: sebbene paia alludere ad un fantomatico sceicco Yerbouti, in realtà tale titolo è puramente ironico, come del resto tutto il materiale incluso nell’album, in quanto si pronuncia come “Shake Your Booty” (scuoti il culo). Bobby Brown, per la sua “eccessiva carica di irriverenza” fu addirittura bandita dal mercato discografico statunitense.

Testo e accordi per chitarra.

Bobby Brown Testo Accordi per Chitarra Guitar Chords Lyrics

C
Hey there people I'm Bobby Brown
Am
They say I'm the cutest boy in town
Dm7
My car is fast, my teeth are shiney
G
I tell all the girls they can kiss my hiney

Here I am at a famous school
I'm dressing sharp and I'm acting cool
I got a cheerleader here, wants to help with my paper
Let her do all the work and maybe later I'll rape her

      F
   Oh God I am the american dream
     Em               Am
   I do not think I'm too extreme
             Dm7               G
   And I'm a handsome son of a bitch

   I'm gonna get a good job and be real rich

     (get a good, get a good, get a good, get a good job)

Women's liberation
Came creeping all across the nation
I tell you people, I was not ready
When I fucked this dyke by the name of Freddy

She made a little speach then
uuh, she tried to make me say when
She had my balls in a vice, but she left the dick
I guess it's still hooked on but now it shoots too quick

   Oh God I am the american dream
   But now I smell like vaseline
   I'm a miserable son of a bitch
   Am I a boy or a lady, I don't know which
     ( I wonder, wonder, I wonder, wonder)

So I went out and bought me a leisure suit
I jingle my change, but I'm still kinda cute
Got a job doing radio promo
And none of the jocks can even tell I'm a homo

Eventually me and a friend
Sort of drifted along into S&M
I can take about an hour on the tower of power
As long as I gets a little golden shower

   Oh God, I am the american dream
   With a spindle up my butt 'till it makes me scream
   And I'll do anything to get ahead
   I lay awake nights saying "Thank you, Fred"

      F
   Oh God, oh God, I'm so fantastic
   Em                       Am
   Thanks to Freddie, I'm a sexual spastic
          F             G
   And my name is Bobby Brown

   Watch me now, I'm going down
          F             G
   And my name is Bobby Brown

   Watch me now, I'm going down

[Frank Zappa]

Articoli correlati

  • Joe’s GarageJoe’s Garage Joe's Garage è il brano che dà il titolo all'opera rock divisa in tre atti e incisa nel 1979 da Frank Zappa, immaginandosi un mondo in cui la musica diventi illegale; è il […]
  • Grande Valse Brillante Op.18Grande Valse Brillante Op.18 Composto nel 1833, il Grande Valse Brillante in Mi bemolle maggiore è il primo valzer pubblicato da Chopin, l'anno successivo, nonchè uno dei primi che egli abbia composto; da […]
  • Quella Carezza della SeraQuella Carezza della Sera Quella Carezza della Sera è una canzone appartenente al repertorio di musica leggera dei New Trolls, probabilmente il loro maggior successo in questo campo. Fu pubblicata nel […]
  • Sharp Dressed ManSharp Dressed Man Sharp Dressed Man è una canzone di Eliminator, album pubblicato dalla Warner Bros. nel 1983 ed inciso dagli Zz Top. E' una dei loro brani più celebri ed è stato spesso usato come […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti