Si Può Fare è la prima traccia dell’omonimo album del 1992 di Angelo Branduardi, il suo primo inciso per la EMI. Musicato dallo stesso Branduardi, il testo è della moglie Luisa Zappa mentre gli arrangiamenti sono curati dal Maestro Vince Tempera (che è anche il co-produttore del disco).
Ne è stata realizzata anche una versione per il mercato francese, dal titolo “ça se fait”.

Testo con accordi per chitarra.

Si Può Fare Angelo Branduardi Testo Accordi per Chitarra Chords

 SOL

     DO
Si può fare, si può fare,
     FA      SOL
si può prendere o lasciare
    DO
si può fare si può fare,
  FA       SOL
puoi correre, volare.
     DO
Puoi cantare puoi gridare
   FA          SOL
puoi vendere, comprare
   DO
puoi rubare regalare,
   FA       SOL
puoi piangere, ballare
    FA
Si può fare si può fare,
  SOL       DO
puoi prendere o lasciare
    LA-
puoi volere puoi lottare,
  SOL         DO
fermarti e rinunciare.
     FA
Si può fare si può fare
   SOL      DO
puoi prendere o lasciare,
    LA-
si può crescere cambiare
   SOL      DO
continuare a navigare.
Si può fare si può fare
si può prendere o lasciare
si può fare si può fare
partire ritornare
puoi tradire conquistare
poi dire poi negare
puoi giocare lavorare
odiare poi amare

DO SOL(do) DO SOL(do) DO [2 volte]
SOL
DO SOL(do) DO SOL(do) DO

     RE
si può fare si può fare,
    SOL       LA
si può prendere o lasciare
     RE
si può fare si può fare,
 SOL       LA
mangiare e digiunare,
     RE
puoi dormire puoi soffrire
  SOL   n  LA
puoi ridere sognare
    RE
puoi cadere puoi sbagliare
 SOL    LA  RE
e poi ricominciare.
     SOL
Si può fare si può fare,
   LA      RE
puoi prendere o lasciare
    SI-
puoi volere puoi lottare,
  LA         RE
fermarti e rinunciare.
     SOL
Si può fare si può fare
  LA        RE
puoi prendere o lasciare,
     SI-
si può crescere cambiare
   LA       RE
continuare a navigare.

DO FA SOL DO FA SOL DO FA SOL DO FA SOL

    FA
Si può fare si può fare
puoi vendere comprare
puoi partire ritornare
e poi ricominciare
si può fare si può fare
puoi correre volare
si può piangere ballare,
continuare a navigare
si può fare, si può fare,
si può prendere o lasciare
si può fare si può fare
puoi chiedere, trovare
insegnare raccontare,
puoi fingere, mentire
poi distruggere incendiare
 FA   SOL   DO
e ancora riprovare.
DO SOL DO SOL DO SOL DO SOL…
Si può fare, si può fare …

[Angelo Branduardi]

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti