Un Giorno Credi è la nona traccia del primo album di Edoardo Bennato, del 1973, Non Farti Cadere Le Braccia. La musica è dello stesso Bennato su testo di Patrizio Trampetti, conosciuto grazie al fratello Eugenio il quale assieme a questi militava nella Nuova Compagnia Di Canto Popolare.
Di Un Giorno Credi è piuttosto noto anche il remix del Dj salernitano Gigi D’Agostino, uscito nel settembre 2001.

Edoardo Bennato Gigi D’Agostino Un Giorno Credi Testo Accordi per Chitarra Pianoforte

E                  B
Un giorno credi di essere giusto
Ddim           F#-
e di essere un grande uomo
B7             C#-
in un altro ti svegli e devi
F#7           B7
cominciare da zero.

Situazioni che stancamente
si ripetono senza tempo
una musica per pochi amici,
come tre anni fa.

A questo punto non devi lasciare
qui la lotta e' piu' dura ma tu
se le prendi di santa ragione
insisti di piu'.

Sei testardo, questo e' sicuro,
quindi ti puoi salvare ancora
metti tutta la forza che hai
nei tuoi fragili nervi.

Quando ti alzi e ti senti distrutto
fatti forza e va incontro al tuo giorno
non tornare sui tuoi soliti passi
basterebbe un istante.

Mentre tu sei l'assurdo in persona
e ti vedi gia' vecchio e cadente
raccontare a tutta la gente
del tuo falso incidente.

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 30 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti