Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Working Man: Chords

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SOL RE SOL SOL It's a working man I am DO SOL and I've been down underground RE RE7 And I swear to God if I ever see the sun SOL DO SOL Over any length of time, I can hold it in my mind RE SOL I never again will go down underground At the age of sixteen years, DO SOL he quarreled with his peers RE And he swears there will never be another one SOL In the dark recess of the mine, DO SOL where you age before your time RE SOL And the coal dust lies heavy on your lungs SOL It's a working man I am DO SOL and I've been down underground RE And I swear to God if I ever see the sun SOL DO SOL Over any length of time, I can hold it in my mind RE SOL I never again will go down underground SOL At the age of sixty-four, DO SOL he'll greet you at the door RE And he'll gently lead you by the arm SOL In the dark recess of the mine, DO SOL he can take you back in time RE SOL Tell you of the hardships that were there It's a working man I am DO SOL and I've been down underground RE And I swear to God if I ever see the sun SOL Over any length of time, DO SOL I can hold it in my mind RE SOL I never again will go down underground It's a working man I am DO SOL and I've been down underground RE And I swear to God if I ever see the sun SOL Over any length of time, DO SOL I can hold it in my mind RE SOL I never again will go down underground It's a working man I am DO SOL and I've been down underground RE And I swear to God if I ever see the sun SOL Over any length of time, DO SOL I can hold it in my mind SOL RE SOL I never again will go down underground SOL DO SOL RE
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: MACNEIL RITA
Copyright: © CANADIANA MUSIC, WARNER CHAPPELL MUSIC
 

Working Man: Video

Working Man è un brano interpretato e inciso dai The Dubliners, contenuto nell'album Further Along pubblicato nel 1996. Questo disco per la band irlandese segna l'abbandono del veterano Ronnie Drew, il quale dopo una militanza di ben cinquanta anni lascia il posto al cantautore (rigorosamente di Dublino) Paddy Reilly. La canzone è la traccia di chiusura dell'album ed è scritta dalla canadese Rita MacNeil; degna di nota è l'introduzione con il Didgeridoo, che funge da bordone a tutto il pezzo.

Articoli correlati

 The Dubliners: Vedi tutte le canzoni
Rocky Road to Dublin
Rocky Road to Dublin è un brano reinterpretato e inciso dai Dubliners, contenuto nell'album The Dubliners with Luke Kel...
Song for Ireland
Song for Ireland è un brano inciso dai The Dubliners, contenuto nell'album Prodigal Sons pubblicato nel 1983. Si tratta...
The Town I Loved So Well
The Town I Loved So Well è un brano composto e inciso da The Dubliners, contenuto nell'album Plain and Simple pubblicat...
Raglan Road
Raglan Road è un brano del repertorio folk anglosassone, reinterpretato dai Dubliners la cui versione è contenuta nell...
Black Velvet Band
Black Velvet Band è un brano inciso dai Dubliners, contenuto nell'album A Drop of the Hard Stuff pubblicato nel 1967. Q...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).