Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Innamorare Tanto: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SOL SOL4 SOL SOL4 FA DO SOL SOL4 SOL SOL4 Tu stai guidando la tua macchina SOL L'asfalto nero taglia il mondo a metà SOL4 FA DO La città alle tue spalle è l'ultima SOL Frontiera della civiltà SOL4 SOL SOL4 Il tuo motore starnutisce un po' SOL Si spegne e tu nel panico che farai SOL4 FA DO Io arrivo in moto dalla polvere SOL Te lo riparo, baby è tutto ok SOL4 MIm7 DOadd9 Peccato che non son così MIm7 DOadd9 Nei problemi meccanici MIm7 DO Non so distinguere un bullone RE DO RE Da una brutola come posso fare SOL RE Voglio farti innamorare tanto SOL RE Voglio diventare il tuo supereroe MIm7 DO RE Voglio essere il migliore al mondo SOL RE DO Almeno per noi due SOL SOL4 SOL RE SOL SOL4 SOL RE MIm7 DOadd9 RE SOL RE DO SOL SOL4 Vorrei esser sul tuo stesso aereo SOL Mentre dilaga il panico SOL4 FA DO L'hostess dice che I due piloti SOL Si son sentiti male però SOL4 SOL SOL4 Ecco che mi alzo tranquillissimo SOL Dico «il bestione ve lo porto giù io» SOL4 FA DO Si atterra tutti sani e salvi e tu SOL Mi guardi come se fossi il tuo dio SOL4 MIm7 DOadd9 Peccato che non son così MIm7 DOadd9 Soffro anche di vertigini MIm7 DOadd9 Per me è già tanto avere preso RE DO RE La patente B come posso fare SOL RE Voglio farti innamorare tanto SOL RE Voglio diventare il tuo supereroe MIm7 DO RE Voglio essere il migliore al mondo SOL RE DO Almeno per noi due SOL RE Voglio farti innamorare tanto SOL RE Voglio che se parli con le amiche di me MIm7 DO RE Possa dire «come lui al mondo SOL RE DO Per me non ce n'è» SOL SOL4 Ti sei seduta al bar a bere un caffè SOL Prima di andartene ti accorgi che SOL4 FA DO Arriva un ticchettio stranissimo SOL Dalla tua sedia sotto di te SOL4 SOL SOL4 Gli artificieri ti circondano SOL SOL4 Mi faccio largo la disinnesco io FA DO Taglio deciso il filo giusto e tu SOL Mi abbracci e gridi «voglio che tu sia mio» SOL4 MIm7 DOadd9 Peccato che io in verità MIm7 DOadd9 Non ho 'ste grandi qualità MIm7 DO RE Ma son sicuro che ti amerei tantissimo DO RE Se ti può bastare SOL RE Voglio farti innamorare tanto SOL RE Voglio diventare il tuo supereroe MIm7 DO RE Voglio essere il migliore al mondo SOL RE DO Almeno per noi due SOL RE Voglio farti innamorare tanto SOL RE Voglio che se parli con le amiche di me MIm7 DO RE Possa dire «come lui al mondo SOL RE DO Per me non ce n'è» SOL E se gli alieni ti rapissero
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: GUARNERIO MARCO, PERONI PIER PAOLO, PEZZALI MASSIMO
Copyright: © DJS GANG SRL, RETI TELEVISIVE ITALIANE S.P.A.
 

Innamorare Tanto: Video

Innamorare Tanto è un brano scritto e inciso dagli 883, contenuto nell'album La dura legge del gol! pubblicato nel 1997. Quarto lavoro in studio per la coppia lombarda, conferma il grande successo ottenuto nei primi tre dischi aggiudicandosi ben sei dischi di platino. La canzone è la traccia d'apertura dell'album e porta la firma di Max Pezzali, Pier Paolo Peroni e Marco Guarnerio; una vivace ballata pop dal sound prettamente elettronico.

Articoli correlati

 883: Vedi tutte le canzoni
Aeroplano
Aeroplano è un brano scritto e inciso dagli 883, contenuto nell'album Nord sud ovest est pubblicato nel 1993. Secondo l...
Io Ci Sarò

DO SOL LAm FA Io non ti prometto qualcosa che non ho DO SOL LAm FA quello che non sono non posso esserlo SOL LAm […]

Una Canzone D’Amore

Intro: SIb FA MIb SIb MIb/SIb SIb MIb/SIb FA/DO SIb SOLm7 FA MIb FA Se solo avessi le parole te lo direi SIb SOLm7 SIb […]

Gli Anni
Gli Anni è una canzone degli 883, uscita nel 1998 e contenuta nell'album omonimo. E' uno dei brani più famosi degli 88...
Nessun Rimpianto
Nessun Rimpianto è un pezzo degli 883 datato 1997, estratto come terzo singolo dall'album La Dura Legge Del Gol e poi i...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).