Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Una Donna per Amico: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: RE DO/RE SOL/RE RE SIb/RE FA/RE DO/RE SOL/RE RE DO/RE SOL/RE RE SIb/RE FA/RE DO/RE SOL/RE RE SOL SOL/LA RE Può darsi ch'io non sappia cosa dico SOL SOL/LA RE Scegliendo te, una donna, per amico SOL SOL/LA RE Ma il mio mestiere è vivere la vita SOL SOL/LA RE Che sia di tutti i giorni o sconosciuta MIm7 RE/FA# Ti amo, forte e debole compagna SOL SOL/LA Che qualche volte impara RE DO/RE SOL/RE e a volte insegna RE SIb/RE FA/RE DO/RE SOL/RE RE SOL SOL/LA RE L'eccitazione è il sintomo d'amore SOL SOL/LA RE Al quale non sappiamo rinunciare SOL SOL/LA RE Le conseguenze spesso fan soffrire SOL SOL/LA RE A turno ci dobbiamo consolare MIm7 RE7+/FA# E tu, amica cara, mi consoli SOL SOL/LA RE DO/RE SOL/RE Perché ci ritroviamo sempre soli RE SOL/RE RE DO/RE RE
FA LAm7 Ti sei innamorata, di chi? FA LAm7 Troppo docile, non fa per te FA LAm7 Lo so, divento antipatico FA LAm7 Ma è sempre meglio che ipocrita
LAb7+ SOLm7 LAb7+ D'accordo fa' come vuoi SOLm7 LAb7+ I miei consigli mai SOLm7 LAb7+ Mi arrendo, fa' come vuoi SOLm7 LAb7+ SOLm7 LAb/SIb MIb Ci ritroviamo, come al soli--to poi LAb LAb/SIb MIb Ma che disastro, io mi maledico LAb LAb/SIb MIb Ho scelto te, una donna, per amico LAb LAb/SIb MIb Ma il mio mestiere è vivere la vita LAb LAb/SIb MIb Che sia di tutti i giorni o sconosciuta FAm7 MIb7+/SOL Ti odio, forte e debole compagna LAb LAb/SIb Che poche volte impara MIb REb/MIb LAb/MIb e troppo insegna MIb SI/MIb SOLb/MIb REb/MIb LAb/MIb MIb REb/MIb LAb/MIb MIb SI/MIb SOLb/MIb REb/MIb LAb/MIb MIb LAb LAb/SIb MIb Non c'è una gomma ancor che non si buca LAb LAb/SIb MIb Il mastice sei tu, mia vecchia amica LAb LAb/SIb MIb La pezza sono io, ma che vergogna LAb LAb/SIb MIb Che importa, tocca a te, avanti sogna FAm7 MIb/SOL Ti amo, forte e debole compagna LAb LAb/SIb Che qualche volte impara MIb REb/MIb LAb/MIb e a volte insegna MIb LAb/MIb MIb REb/MIb MIb
SOLb SIbm7 Mi sono innamorato, sì, un po' SOLb SIbm7 SOLb Rincoglionito, non dico no SIbm7 SOLb Per te son tutte un po' squallide SIbm7 La gelosia non è lecita
LA7+ SOL#m7 LA7+ Quello che voglio lo sai SOL#m7 LA7+ Non mi fermerai SOL#m7 LA7+ Che menagramo che sei SOL#m7 LA7+ SOL#m7 LA/SI MI Eventualmente puoi sempre ride---re poi LA MI Ma che disastro, io mi maledico LA LA/SI MI Ho scelto te, una donna, per amico LA LA/SI MI Ma il mio mestiere è vivere la vita LA LA/SI MI Che sia di tutti i giorni o sconosciuta FA#m7 MI/SOL# Ti amo forte e debole compagna LA LA/SI MI RE/MI LA/MI Che qualche volte impara e a volte insegna MI DO/MI SOL/MI RE/MI LA/MI MI RE/MI LA/MI MI DO/MI SOL/MI RE/MI LA/MI
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: LUCIO BATTISTI, GIULIO RAPETTI MOGOL
Copyright: Lyrics © EDIZIONI MUSICALI ACQUA AZZURRA S.R.L.
 

Una Donna per Amico: Video

Una Donna per Amico è un noto brano scritto e interpretato da Lucio Battisti, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1978. Tredicesimo lavoro in studio per il cantautore reatino, si rivelerà uno dei più grandi successi commerciali della sua discografia con oltre un milione di copie vendute. La canzone è scritta, come le altre, con la collaborazione al testo di Mogol, alias Giulio Rapetti, ed è dedicata ad una sua amica: una certa Adriana. Un'orecchiabile e rimata ballata pop-disco tra le più conosciute e rappresentative.

Articoli correlati

  • Nel Sole, nel Vento, nel Sorriso E nel PiantoNel Sole, nel Vento, nel Sorriso E nel Pianto Intro: RE LA/DO# SOL/SI LA RE LA/DO# Mio padre disse SOL/SI RE/LA SOL "Ragazzo mio LA RE LA Se vuoi andare, addi--o" RE […]
  • Questo Inferno RosaQuesto Inferno Rosa Intro: LAm DO SOL RE FA7+ RE LAm DO SOL RE FA7+ RE LAm DO SOL Non ferirmi no, non farlo mai più RE […]
  • Gelosa CaraGelosa Cara LA Gelosa, cara amica mia DO#m7 È proprio un tarlo, una malattia RE Quella di non saper scordare SIm7 MI7 Ciò che da […]
  • Orgoglio e DignitàOrgoglio e Dignità Intro: SI SOL#m7 DO#m7 MIm SI7+ SOL#m7 DO#m7 FA#7/6 SI7+ SOL#m7 DO#m7 FA#7/6 SI7+ Senza te FA#/LA# SOL#m7 senza più […]
  • Il VelieroIl Veliero Intro: MIm7/9 SOL DO SOL7 DO SI7 MIm7/9 Il veliero va E ti porta via In alto mare e già sei meno mia Inevitabile oramai […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).