Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Italia d’Oro: Accordi

100 Esercizi di Chitarra, scopri il nuovo libro Bestseller!
Intro: RE RE4 RE RE4 RE RE4 RE REadd9 RE RE4 RE RE4 RE RE4 RE Racconteranno che adesso è più facile LA Che la giustizia si rafforzerà SOL RE Che la ragione è servire il più forte SOL RE LA RE RE4 RE RE4 RE E un calcio in culo all'umanità
MI Ditemi ora se tutto è mutevole SI Se il criminale fu chi assassinò LA MI Poi l'interesse così prepotente LA MI SI MI Che conta solo chi più sterminò Romba il potere che detta le regole SI Cade la voce della libertà LA MI Mentre sui conti dei lupi economici LA MI SI MI Non resta il sangue di chi pagherà SI Italia d'oro, frutto del lavoro, cinta dall'alloro LA MI Trovati una scusa tu, se lo puoi SI Italia nera, sotto la bandiera vecchia vivandiera, LA MI te ne sbatti di noi SOL#7 DO#m SI LA Mangiati quel che vuoi, fin quando lo potrai SI Tanto non paghi mai... MI LA SI MI LA MI SI MI MI Tutto si perde in un suono di missili SI Mentre altri spari risuonano già LA MI Sopra alle strade viaggiate dai deboli LA MI SI MI La nostra guerra non si spegnerà E torneranno a parlarci di lacrime SI Dei risultati della povertà LA MI Delle tangenti e dei boss tutti liberi LA MI SI MI Di un'altra bomba scoppiata in città
RE Spero soltanto di stare tra gli uomini LA Che l'ignoranza non la spunterà SOL RE Che smetteremo di essere complici SOL RE LA RE Che cambieremo chi deciderà LA Italia d'oro, frutto del lavoro, cinta dall'alloro SOL RE Trovati una scusa tu, se lo puoi LA Italia nera, sotto la bandiera vecchia vivandiera, SOL RE te ne sbatti di noi FA#7 SIm LA SOL Mangiati quel che vuoi fin quando lo potrai LA Tanto non paghi mai... RE SOL LA RE SOL RE LA RE RE SOL LA RE Fratelli d'Italia, l'Italia s'è desta SOL RE LA RE Dell'elmo di Scipio s'è cinta la te--sta SOL LA RE Fratelli d'Italia, l'Italia s'è desta SOL RE LA RE Dell'elmo di Scipio s'è cinta la te--sta
100 Esercizi di Chitarra, scopri il nuovo libro Bestseller!

Credits

Autori: BERTOLI PIER ANGELO, NEGRI MARCO
Copyright: © SUGARMUSIC S.P.A., UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L.
 

Italia d’Oro: Video

Italia d'Oro è un brano scritto e interpretato da Pierangelo Bertoli, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1992. Sedicesimo lavoro in studio per il cantautore di Sassuolo, viene realizzato dopo l'ottimo successo di Spunta la Luna dal Monte, presentata al Festival di Sanremo dell'anno precedente insieme ai Tazenda. Anche questa canzone, traccia d'apertura del disco, fu portata sul palco della nota kermesse canora ed è una fore critica contro il malaffare della classe dirigente. Nota: sarebbe scoppiata di lì a poco Tangentopoli.

 

Articoli correlati

 Pierangelo Bertoli: Vedi tutte le canzoni
Eppure Soffia
Eppure Soffia è un brano scritto e interpretato da Pierangelo Bertoli contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1976....
Voglia di Libertà
Voglia di Libertà è un brano scritto e interpretato da Pierangelo Bertoli, contenuto nell'album Petra pubblicato nel 1...
Certi Momenti
Certi Momenti è un brano scritto e interpretato da Pierangelo Bertoli, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1980...
Spunta la Luna dal Monte
Spunta la Luna dal Monte è un brano scritto e interpretato dalla copia formata dai Tazenda e Pierangelo Bertoli, presen...
Varsavia
Varsavia è un brano scritto e interpretato da Pierangelo Bertoli, contenuto nell'album Dalla finestra pubblicato nel 19...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
36 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).