Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Io per le Strade di Quartiere: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: RE LA/DO# SIm SOLm LA RE RE LA/DO# RE Io, che andavo per le strade di quartiere MIm LA Io, con un penale tutto da pulire SOL LA/SOL RE LA/DO# SIm Io, che non la davo vinta neanche morto SOL LA RE Io, che mi hanno sempre tolto il passaporto... LA/DO# SIm SOLm LA RE DO#m7/5- FA#7 SIm Io, le donne mille corpi e nessun cuore MIm LA Io, che ormai mi stavo già lasciando andare SOL LA RE FA#7 SIm Io, di notte in giro il re dei disperati SOL LA RE Io, che ho riso sempre degli innamorati... MIm7 RE Ma adesso ci sei tu, qui con me SOL LA RE Ed io non rido, ma al contrario vivo te RE7 MIm7 RE Ora che ci sei tu, che ci sei SOL LA RE Prendo il momento come meglio non potrei... LA/DO# SIm SOLm
MIb SOL7 DOm Io, coi guai che mi potevano far male FAm SIb Io, a vivere ma senza respirare LAb SIb/LAb MIb SIb/RE DOm Io, con tanto di passato da scordare LAb SIb MIb Io, un uomo nuovo tutto da scoprire... FAm7 MIb Adesso ci sei tu, qui con me LAb SIb MIb Se mi vien voglia di cantare, canto te MIb7 FAm7 MIb Quando non ci sei tu, resto qui LAb SIb MIb SI7 L'amore cambia un uomo da così a così...
FA#m7 MI LA SI MI Se mi vien voglia di cantare, canto te MI7 FA#m7 MI Quando non ci sei tu, resto qui LA SI MI L'amore cambia un uomo da così a così... SI/RE# DO#m LAm SI MI
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: CALIFANO FRANCO
Copyright: Lyrics © NUMBER TWO EDIZIONI MUSICALI S.R.L., PULL MUSIC PUBLISHING SRL, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Io per le Strade di Quartiere: Video

Io per le Strade di Quartiere è un brano scritto e interpretato dal mitico califfo, cioè Franco Califano, contenuto nell'album Io pubblicato nel 1988, suo quattordicesimo lavoro in studio. La canzone è frutto della collaborazione del cantautore romano con Toto Cutugno, un pezzo autobiografico che racconta della sua vita trasgressiva e sregolata ...fino a che non arriva l'amore. Brano presentato al Festival di Sanremo '88.

Articoli correlati

  • Non Escludo il RitornoNon Escludo il Ritorno Intro: DOm9 LAbadd9 DOm9 LAbadd9 Sai che io la notte non dormo e ho voluto chiamarti, DOm9 LAbadd9 per sapere di te, non ti […]
  • Un’Estate FaUn’Estate Fa Intro: SIm MIm7 LA7 RE7+ SOL7+ FA#4 FA#7 SIm MIm7 Un'estate fa LA7 RE7+ la storia di noi due SOL7+ […]
  • Me’nnamoro de TeMe’nnamoro de Te SIm FA#7 LA MI7 Aoh, che c'e, nessuno te conosce come me... MIm Ho già capito tutto, da quanno t'hanno detto che […]
  • Tutto il Resto è NoiaTutto il Resto è Noia Intro: LAm FA REm MI LAm LAm/SOL FA REm MI LAm Si, d'accordo l'incontro REm un'emozione che ti scoppia dentro […]
  • Fijo MioFijo Mio Intro: FA MI/SOL# LAm SOL RE/FA# SOL/FA FA/SOL DO Fijo mio viè qua', MIm7 Sta a senti' a papa', LAm7 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).