Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Sole Spento: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
MIm Io credo a quello che vedo E vedo scuro intorno a me LAm Il bianco è bianco MIm Il nero è nero LAm SI7 Nessuno m'imbroglia più MIm Io credo a quello che vedo E vedo il bianco negli occhi miei LAm MIm Nemmeno una voce nemmeno una luce SI7 MIm MI7 Il sole non vive più
LAm REm LAm Sole spento sole spento REm LAm Sulle labbra di chi mi amava REm LAm Illusione di un momento REm6+ MI7 Sole spento solo per me LAm REm LAm è finita è finita REm LAm La mia terra è senza amore REm LAm Senza pioggia e senza vento REm LAm Sole spento sole spento MIm LAm Sole spento solo per me LA7 REm LAm Sole spento sole spento MI7 LAm FA7 Sole spento solo per me
SIbm FA7 SIbm FA7 SIbm Io credo a quello che vedo E vedo scuro intorno a me MIbm SIbm Il giorno è finito la notte è venuta MIbm DO7 FA7 Ma il tempo non passa mai SIbm MIbm SIbm Sole spento sole spento MIbm SIbm Sulle labbra di chi mi amava MIbm SIbm Illusione di un momento MIbm6+ FA7 Sole spento solo per me SIbm MIbm SIbm è finita è finita MIbm SIbm La mia terra è senza amore MIbm SIbm Senza pioggia e senza vento MIbm SIbm Sole spento sole spento FA7 SIbm Sole spento solo per me SIb7 MIbm SIbm Sole spento sole spento FA7 SIbm LAb SOLb7+ LAb Sole spento solo per me... SIbm LAb SOLb7+ LAb SIbm

Credits

Autori: PACE DANIELE, PILAT LORENZO
Copyright: SUGARMUSIC S.P.A.
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Sole Spento: Video

Sole Spento è un brano interpretato e inciso da Caterina Caselli, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1967. Canzone scritta da Daniele Pace, Mario Panzeri e Lorenzo Pilat fu presentata dalla cantante modenese durante la trasmissione televisiva "Partitissima" condotta da Alberto Lupo e andata in onda lo stesso anno. Musicalmente si presenta come un pezzo beat, stile molto in voga durante gli anni Sessanta, che racconta la fine di una storia d'amore.

Articoli correlati

  • PerdonoPerdono MI DO#m Perdono, perdono, perdono... LA MI io soffro più ancora di te! MI LA MI Diceva le cose che dici tu […]
  • Il CarnevaleIl Carnevale MIm LAm6+ SI7 MIm Il ballo in maschera finisce qui LAm7 RE7 SOL ma tu divertiti ancora un po' LAm MIm tanto è sempre […]
  • L’Uomo d’OroL’Uomo d’Oro Intro: DO SOLm DO SOLm DO9 LAm7/4 cercherò cercherò REm SOLm e un giorno lo troverò SOLm un uomo […]
  • Nessuno Mi Può GiudicareNessuno Mi Può Giudicare MIb LAb La verità mi fa male, lo so... LAm7/5- DOm FA La verità mi fa male, lo sai! DOm SIb DOm Nessuno mi può […]
  • Cento GiorniCento Giorni RE SIm Cento giorni, cento ore, o forse SOL MIm cento minuti mi darai LA7/4 Una vita, cento vite, RE la mia vita in […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).