Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Per Averti: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL#m MI SOL#m MI SOL#m MI SI FA# Girasoli a testa in giù avviliti come me SOL#m MI SI FA# come posso immaginare tutta la vita senza te SOL#m MI per averti farei di tutto SI FA# tranne perdere la stima di me stesso SOL#m MI e se questo che tu mi chiedi SI FA# io ti perdo ma stavolta resto in piedi DO#dim SOL#m anche se qui dentro me qualcosa muore MI SI FA# SOL#m si per averti per averti MI SI FA# SOL#m farei di tutto ma rinuncio con dolore MI SI FA# SOL#m si per averti farei di tutto MI SI FA# MI FA# ma non ti voglio non ti voglio senza amore SOL#m MI Tu due cuori non li hai SI FA# e a me non basta la metà SOL#m MI se tu scegliere non sai SI FA# scelgo io che male fa SOL#m MI ma senza voglia e senza futuro SI FA# vado incontro tutto solo a un cielo nero SOL#m MI io non mi vendo ma sto morendo SI FA# morsicato da un serpente senza siero DO#dim SOL#m disperato ma però un uomo vero MI SI FA# SOL#m si per averti farei di tutto MI SI FA# SOL#m ma non voglio avere un animo più brutto MI SI FA SOL#m si per averti farei di tutto MI SI FA# MI FA# tranne perdere la stima di me stesso Strumentale : SOL#m MI SI FA# SOL#m MI SI FA# SOL#m MI per averti farei di tutto SI FA# tranne perdere la stima di me stesso SOL#m MI e se questo che tu mi chiedi SI FA# io ti perdo ma stavolta resto in piedi DO#dim SOL#m anche se qui dentro me qualcosa muore MI SI FA# SOL#m si per averti per averti MI SI FA# SOL#m farei di tutto ma rinuncio con dolore MI SI FA# SOL#m si per averti farei di tutto MI SI FA# SOL#m MI ma non ti voglio non ti voglio senza amore Strumentale : SOL#m MI SI FA#
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: GIOVANNI BELLA, GIULIO RAPETTI MOGOL
Copyright: © peermusic publishing
 

Per Averti: Video

Per Averti è un brano interpretato da Adriano Celentano contenuto nell'album Esco di rado e parlo ancora meno pubblicato nel 2000. Disco che ha fatto un incredibile successo, con oltre un milione e 200,000 copie, è disco di diamante. La canzone, scritta da Mogol e Gianni Bella, si presenta come una ballata pop dal sound moderno, elettrico. Altro grande successo per il molleggiato, un artista entrato nella storia della musica leggera italiana.

Articoli correlati

 Adriano Celentano: Vedi tutte le canzoni

Articoli correlati

  • L’ArcobalenoL’Arcobaleno Intro: REm6- MIm7/5- LA7 REm7/9 REm/DO MI7/SI LA7/5+ REm7/9 REm MIm7/5- Io son partito poi così d'improvviso LA7 […]
  • La Storia di SerafinoLa Storia di Serafino SIm RE Perché continuano a costruire le case SIm e non lasciano l'erba, non lasciano l'erba, RE non […]
  • SusannaSusanna Intro: LAm MIm LAm MIm LAm MIm LAm MIm LAm Sette giorni a Portofino MIm LAm MIm più di un mese a Saint Tropez LAm […]
  • Una Carezza in un PugnoUna Carezza in un Pugno Intro: RE SOL LA RE SOL RE RE A mezzanotte sai FA#m che io ti penserò MIm LA ovunque tu sarai, sei mia RE […]
  • Brivido FelinoBrivido Felino Intro: FAm7/9 SIbm7/9 DO7/6 DO7 REb7+ DO7/9- FAm7/9 Ormai avevo pensato SIbm7/9 DO7/9+ Ho voglia solo io di te FAm7/9 Invece sento il […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).