Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Vorrei Portarti Via: Accordi

Intro: RE7+ SIm7 FA#m LA6 MI6/9 RE7+ LA DO#m7 FA#m Tu sei più giovane di me DO#m7 ma hai gli occhi grandi come i miei REadd9 e vorrei dirti che LA andrà tutto ok DO#m7 FA#m So che vuoi solo andartene da qua, DO#m7 da questo vuoto che uccide, REadd9 da questo spicchio di realtà dove nessuno sorride RE7+ SIm7 FA#m LA6 MI6/9 Vorrei portarti via, via da te RE7+ SIm7 RE7+ ma non lo so dove sto andando, sai SIm7 FA#m LA6 MI6/9 Vorrei portarti via, via con me RE7+ LA ma non lo so dove vado mai DO#m FA#m DO#m7 Vorrei portarti via, via da te REadd9 LA ma non lo so dove sto andando sai DO#m FA#m DO#m7 Vorrei portarti via, via con me REadd9 che non lo so dove vado mai LA DO#m7 FA#m DO#m7 REadd9 LA DO#m FA#m E tu sei sola come me, DO#m7 sveglia nel buio delle sei REadd9 Potrei mentirti e LA dirti che è tutto ok DO#m7 FA#m È così grande questa città DO#m7 che a volte ci divide REadd9 E' un cuore rotto a metà che a volte non coincide RE7+ SIm7 FA#m LA6 MI6/9 Vorrei portarti via, via da te RE7+ SIm7 RE7+ ma non lo so dove sto andando, sai SIm7 FA#m LA6 MI6/9 Vorrei portarti via, via con me RE7+ LA ma non lo so dove vado mai DO#m FA#m DO#m7 Vorrei portarti via, via da te REadd9 LA ma non lo so dove sto andando sai DO#m FA#m DO#m7 Vorrei portarti via, via con me REadd9 che non lo so dove vado mai LA DO#m7 FA#m DO#m7 REadd9 MI FA#m LA6 MI RE7+ MI FA#m LA6 MI RE7+ MI FA#m LA6 MI RE7+ MI FA#m LA6 MI RE7+ LA DO#m7 FA#m DO#m7 Tu sei più giovane di me REadd9 RE7+ ma hai gli occhi grandi come i miei
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti
 

Vorrei Portarti Via: Video

Vorrei Portarti Via è un branos critto e interpretato da Silvano Albanese, conosciuto dal grande pubblico col nome d'arte Coez, contenuto nell'album Non erano fiori pubblicato nel 2013. Secondo lavoro in studio per il rapper salernitano, ottiene un ottimo riscontro grazie anche al cambio di sonorità, approdando ad uno stile un po’ più facile da ascoltare. La canzone è un misto tra rap e melodia orecchiabile, comunque facile da suonare con la chitarra.

Articoli correlati

  • Forever AloneForever Alone Intro: SOLb REb SIbm FAm SOLb SIbm SOLb REb SIbm SOLb REb SIbm SOLb REb Puoi trovarmi fuori di […]
  • Le Parole Più GrandiLe Parole Più Grandi Intro: MIb FAm SIb MIb MIb7 DOm7 LAbm/SI MIb/SIb SIb7 MIb E ho scritto le parole piu grandi di me […]
  • La Musica Non C’èLa Musica Non C’è LAm SOL FA DO MIm LAm SOL FA DO Volevo dirti tante cose, ma non so da dove iniziare MIm LAm Ti vorrei […]
  • La Rabbia dei SecondiLa Rabbia dei Secondi Intro: MI LA MI LA MI Buongiorno a te che hai la faccia pulita LA che nella tua vita non hai visto mai una […]
  • Le Luci della CittàLe Luci della Città Intro: DO SOL MIm RE4 DO SOL È un mondo fatto per due MIm Come le confezione dello yogurt […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).