Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Play audio Stampa Segnala

A Mano a Mano: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
DO MI A mano a mano ti accorgi che il vento LA7 REm Ti soffia sul viso e ti ruba un sorriso SOL MI7/SOL# LAm DO/SOL La bella stagione che sta per finire RE7/FA# FA SOL Ti soffia sul cuore e ti ruba l'amore DO MI A mano a mano si scioglie nel pianto LA7 REm Quel dolce ricordo sbiadito dal tempo SOL MI7 LAm DO Di quando vivevi con me in una stanza RE7 FA SOL Non c'erano soldi ma tanta speranza DO MI E a mano a mano mi perdi e ti perdo LA7 REm E quello che è stato mi sembra più assurdo SOL MI7/SOL# LAm DO/SOL Di quando la notte eri sempre più vera RE7/FA# FA SOL E non come adesso nei sabato sera... DO MI Ma... dammi la mano e torna vicino LA7 REm Può nascere un fiore nel nostro giardino SOL MI7 LAm DO Che neanche l'inverno potrà mai gelare RE7 FA SOL DO Può crescere un fiore da questo mio amore per te
MIb SOL DO7 FAm SIb SOL7 DOm MIb FA7 FA SOL
DO MI E a mano a mano vedrai con il tempo LA7 REm Lì sopra il suo viso lo stesso sorriso SOL MI7/SOL# LAm DO/SOL Che il vento crudele ti aveva rubato RE7/FA# Che torna fedele FA SOL L'amore è tornato DO MI Ma... dammi la mano e torna vicino LA7 LA/SOL REm Può nascere un fiore nel nostro giardino SOL MI7 LAm DO Che neanche l'inverno potrà mai gelare RE7 FA SOL DO Può crescere un fiore da questo mio amore per te
MIb SOL DO7 FAm SIb SOL DOm MIb FA7 SIb SI REb MIb
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: MARCO LUBERTI, RICCARDO VINCENT COCCIANTE
Copyright: © universal music publishing group
 

Player Audio

A Mano a Mano è un brano interpretato da Rino Gaetano, contenuto nel LP Q Concert pubblicato nel 1981. Lavoro discografico realizzato con la collaborazione di Riccardo Cocciante e i New Perigeo, nasce dalla tournée dei due cantautori andata in scena nello stesso anno. La canzone infatti è opera di Cocciante, ma la versione dell'artista crotonese si trasforma in una ballata pop-rock, dai toni più decisi e aggressivi rispetto all'originale.

Articoli correlati

 Rino Gaetano: Vedi tutte le canzoni

Articoli correlati

  • Tu, Forse Non Essenzialmente TuTu, Forse Non Essenzialmente Tu Intro: SOL LA7 DOm SOL SOL SOLdim Tu, forse non essenzialmente tu LAm7 SOL Un'altra, ma è meglio fossi tu SOLdim Tu, forse non […]
  • Sei OttaviSei Ottavi Intro: LAb MIb REb MIb LAb MIb REb MIb LAb MIb REb Mentre la notte scendeva MIb LAb MIb REb MIb stellata stellata LAb MIb […]
  • Sfiorivano le VioleSfiorivano le Viole Intro: SOL7+ LA6 SOL7+ LA6 SOL7+ LA6 L'estate che veniva con le nuvole SOL7+ rigonfie di speranza LA6 nuovi […]
  • E Cantava le CanzoniE Cantava le Canzoni SIm LA MI SIm LA MI E partiva l'emigrante e portava le provviste SIm LA MI due o tre pacchi di riviste SIm LA MI SIm […]
  • Spendi Spandi EffendiSpendi Spandi Effendi Intro: RE LA SOLadd9 LA RE LA SOLadd9 LA RE LA SOLadd9 LA Essenza benzina e gasolina RE LA FA#m LA […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).