Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Mio Fratello è Figlio Unico: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
RE SIm FA#m LA RE SIm FA#m LA7 RE SIm mio fratello è figlio unico FA#m perché non ha mai trovato il coraggio LA di operarsi al fegato RE SIm e non ha mai pagato per fare l'amore FA#m LA e non ha mai vinto un premio aziendale SOL LA7 e non ha mai viaggiato in seconda classe RE SIm sul rapido Taranto-Ancona SOL RE LA LA4 LA7 SOL LA7 e non ha mai criticato un film RE SIm senza prima.. prima vederlo SOL RE LA LA4 LA7 RE SIm mio fratello è figlio unico FA#m perché è convinto che Chinaglia LA non può passare al Frosinone RE perché è convinto SIm che nell'amaro benedettino FA#m LA non sta il segreto della felicità SOL LA7 perché è convinto RE che anche chi non legge Freud SIm può vivere cent'anni SOL RE LA LA4 LA7 SOL LA7 perché è convinto che esistono ancora RE SIm gli sfruttati malpagati e frustrati SOL RE LA LA4 LA7 SOL LA7 mio fratello è figlio unico sfruttato RE SIm represso calpestato odiato SOL RE LA LA4 LA7 e ti amo Mariù SOL LA7 mio fratello è figlio unico deriso RE SIm frustrato picchiato derubato SOL RE LA LA4 LA7 e ti amo Mariù SOL LA7 mio fratello è figlio unico dimagrito RE SIm declassato sottomesso disgregato SOL RE LA LA4 LA7 e ti amo Mariù SOL LA7 mio fratello è figlio unico frustato RE SIm frustrato derubato sottomesso SOL RE LA LA4 LA7 e ti amo Mariù SOL LA7 mio fratello è figlio unico deriso RE SIm declassato frustrato dimagrito SOL RE LA LA4 LA7 e ti amo Mariù SOL LA7 mio fratello è figlio unico malpagato RE SIm derubato deriso disgregato SOL RE LA LA4 LA7 e ti amo Mariù
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: SALVATORE GAETANO
Copyright: © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Mio Fratello è Figlio Unico: Video

Mio Fratello è Figlio Unico è la canzone che dà il nome al secondo album studio di Rino Gaetano, pubblicato nel 1986, e nel quale è incisa come prima traccia. Il protagonista della canzone è una persona normale che si strugge in un'epoca, quella degli anni '70, in cui la normalità non era all'ordine del giorno. Questo pezzo ha ispirato l'omonimo film del 2004, diretto da Daniele Luchetti, nonchè delle cover degne di nota ad opera degli Afterhours (13esima traccia di Germi, album del 1995) e dei Ministri (live, in mashup con Where Is My Mind dei Pixies).

Articoli correlati

 Rino Gaetano: Vedi tutte le canzoni
Ahi Maria
Ahi Maria è un singolo di Rino Gaetano pubblicato in 45 giri nel 1979 assieme al brano Resta vile maschio, dove vai?. Q...
Ti Ti Ti Ti
Ti Ti Ti Ti è un brano scritto e interpretato da Rino Gaetano contenuto nell'album E io ci sto pubblicato nel 1980. Il ...
Gianna
Gianna è un brano scritto e interpretato da Rino Gaetano contenuto nell'album Nuntareggae più pubblicato nel 1978. Dis...
Nuntereggae Più
Nuntereggae Più è un brano scritto e interpretato da Rino Gaetano contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1978. Al...
Aida
Aida è il singolo che nel 1977 dette il titolo al terzo album in studio del cantautore di Crotone Rino Gaetano, nel qua...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).