Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Canzone delle Domande Consuete: Accordi

Intro: FA#m7/5- SI7 MIm FA#m7/5- SI7 MIm MIm SOL Ancora qui a domandarsi e a far finta di niente RE SI/RE# come se il tempo per noi non costasse l'uguale, MIm DO come se il tempo passato ed il tempo presente LAm SI7/4 SI7 non avessero stessa amarezza di sale MIm SOL Tu non sai le domande, ma non risponderei RE SI/RE# per non trascinare parole in linguaggio d'azzardo MIm DO eri bella, lo so, e che bella che sei LAm SI7 dicon tanto un silenzio e uno sguardo MI7 LAm Se ci sono non so cosa sono e se vuoi DOm SOL quel che sono o sarei, quel che sarò domani... SI7 MIm non parlare non dire più niente se puoi, DO LAm SI7 lascia farlo ai tuoi occhi alle mani MIm RE Non andare... vai Non restare... stai DO SI7 MIm Non parlare... parlami di te MIm SOL Tu lo sai, io lo so, quanto vanno disperse, RE SI/RE# trascinate dai giorni come piena di fiume MIm DO tante cose sembrate e credute diverse LAm SI7/4 SI7 come un prato coperto a bitume MIm SOL Rimanere così annaspare nel niente, RE SI/RE# custodire i ricordi, carezzare le età, MIm DO è uno stallo o un rifiuto crudele e incosciente LAm SI7/4 SI7 del diritto alla felicità MI7 LAm Se ci sei, cosa sei? Cosa pensi e perché? DOm SOL Non lo so, non lo sai; siamo qui o lontani? SI7 MIm Esser tutto, un momento, ma dentro di te DO LAm SI7/4 SI7 Aver tutto, ma non il domani MIm RE Non andare... vai Non restare... stai DO SI7 MIm Non parlare... parlami di te MIm SOL E siamo qui, spogli, in questa stagione che unisce RE SI/RE# tutto ciò che sta fermo, tutto ciò che si muove MIm DO non so dire se nasce un periodo o finisce, LAm SI7/4 SI7 se dal cielo ora piove o non piove, MIm SOL pronto a dire "buongiorno", a rispondere "bene" RE SI/RE# a sorridere a "salve", dire anch'io "come va?" MIm DO Non c'è vento stasera Siamo o non siamo assieme? MIm DO SI7/4 SI7 Fuori c'è ancora una città MI7 LAm Se c'è ancora balliamoci dentro stasera, DOm SOL con gli amici cantiamo una nuova canzone... SI7 MIm ...tanti anni, e sono qui ad aspettar primavera DO LAm SI7/4 SI7 tanti anni, ed ancora in pallone MIm RE Non andare... vai Non restare... stai DO SI7 MIm Non parlare... parlami di te SI7 MIm RE Non andare... vai Non restare... stai DO SI7 DO LAm MIm Non parlare... parlami di noi
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Canzone delle Domande Consuete: Video

Canzone delle Domande Consuete è un brano scritto e interpretato da Francesco Guccini contenuto bell'album Quello che non... pubblicato nel 1990 dall'etichetta discografica EMI. Quindicesimo lavoro in studio per il cantautore modenese, riscuote un ottimo successo di pubblico. La canzone viene premiata come "Miglior canzone dell'anno" dal Club Tenco, per il valore artistico e letterario. Una ballata molto intensa e struggente, accompagnata dall'arpeggio di una chitarra classica.

Articoli correlati

  • VorreiVorrei Intro: RE LA SIm FA#m SOL LA RE LA RE LA SIm FA#m SOL LA RE LA RE Vorrei conoscer l'odore del tuo paese, LA […]
  • StagioniStagioni Intro: REm LA7 REm LA7 REm SIb LA7 REm LA7 REm LA7 REm LA7 REm REm LA7 REm LA7 REm RE7 SOLm RE7 SOLm Quanto tempo è passato […]
  • Il Sociale E L’AntisocialeIl Sociale E L’Antisociale RE SOL Sono un tipo antisociale, non m'importa mai di niente, RE LA RE REm RE non m'importa dei giudizi della […]
  • IncontroIncontro RE SOL LA E correndo mi incontrò lungo le scale, RE LA quasi nulla mi sembrò cambiato in lei, SOL […]
  • Dio è MortoDio è Morto Ho visto… RE la gente della mia età andare via; SIm lungo le strade che non portano mai a niente, SOL cercare il sogno che conduce alla pazzia LA […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Francesco Guccini