Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Le Tasche Piene di Sassi: Accordi

Intro: SIbadd9 LAbadd9
SOLadd9 DO7+ FA SOL Volano le libellule LAm LAm/SOL Sopra gli stagni e le pozzanghere in città FA SOL/FA Sembra che se ne freghino DO DO/MI Della ricchezza che ora viene e dopo va FA SOL Prendimi, non mi concedere LAm RE7 Nessuna replica alle tue fatalità SOL7/4 DO DO7+ Eccomi, son tutto un fremito, ehi FA SOL Passano alcune musiche LAm LAm/SOL Ma quando passano la terra tremerà FA SOL/FA Sembrano esplosioni inutili DO DO/MI Ma in certi cuori qualche cosa resterà FA SOL Non si sa come si creano LAm RE7 Costellazioni di galassie e di energia SOL7/4 Giocano a dadi gli uomini DO Resta sul tavolo un avanzo di magia DO/MI FA SOL Sono solo stasera senza di te MI/SOL# LAm Mi hai lasciato da solo davanti al cielo RE7/4 RE7 E non so leggere, vienimi a prendere SOL Mi riconosci, ho le tasche piene di sassi FA SOL Sono solo stasera senza di te MI/SOL# LAm Mi hai lasciato da solo davanti a scuola SOL7/4 Mi vien da piangere, arriva subito FA7+ Mi riconosci ho le scarpe piene di passi FA/SOL La faccia piena di schiaffi Il cuore pieno di battiti DO DO7/MI E gli occhi pieni di te FA SOL Sbocciano, i fiori sbocciano LAm LAm/SOL E danno tutto quel che hanno in libertà FA SOL/FA Donano, non si interessano DO DO/MI Di ricompense e tutto quello che verrà FA SOL Mormora, la gente mormora LAm RE7 Falla tacere praticando l'allegria SOL7/4 Giocano a dadi gli uomini DO Resta sul tavolo un avanzo di magia DO/MI FA SOL Sono solo stasera senza di te MI/SOL# LAm Mi hai lasciato da solo davanti al cielo FA7+ E non so leggere, vienimi a prendere SOL Mi riconosci, ho un mantello fatto di stracci FA SOL Sono solo stasera senza di te MI/SOL# LAm RE7 Mi hai lasciato da solo davanti a scuola FA/SOL Mi vien da piangere, arriva subito LAb7+ Mi riconosci ho le scarpe piene di passi FA/SOL La faccia piena di schiaffi Il cuore pieno di battiti DO E gli occhi pieni di te Strumentale: FA SOL MI/SOL# LAm FA7+ SOL7/4 FA SOL Sono solo stasera senza di te MI/SOL# LAm RE7 Mi hai lasciato da solo davanti al cielo FA/SOL Vienimi a prendere, mi vien da piangere LAb7+ Mi riconosci ho le scarpe piene di passi FA/SOL La faccia piena di schiaffi Il cuore pieno di battiti DO E gli occhi pieni di te
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Le Tasche Piene di Sassi: Video

Le Tasche Piene di Sassi è un brano scritto e interpretato da Jovanotti contenuto nell'album Ora pubblicato nel 2011. Disco di grande successo rimane in vetta alle classifiche per tre settimane consecutive. La canzone, scritta in collaborazione con Franco Santarnecchi, è dedicata alla madre del cantautore, morta un anno prima dell'uscita del disco. Si presenta come una struggente ballata accompagnata da pianoforte e orchestra. Un autentico capolavoro dei giorni nostri e un artista poliedrico, capace sempre di rinnovarsi e stupirci ogni volta.

Articoli correlati

  • Mi Fido Di TeMi Fido Di Te Intro: LAm FA DO SOL LAm FA DO SOL LAm Case di pane, riunioni di rane FA vecchie che ballano nelle cadillac DO muscoli d'oro, corone d'alloro […]
  • OraOra Intro: FA LAm FA Dicono che è vero che quando si muore poi non ci si vede più LAm Dicono che è vero che ogni grande amore naufraga la […]
  • EstateEstate Intro: DO SOL REm7 MIm7 DO Vedo nuvole in viaggio MIm7 che hanno la forma delle cose che cambiano, REm7 mi viene un po' […]
  • E Non Hai Visto Ancora NienteE Non Hai Visto Ancora Niente Intro: SOLm7 MIb SIb MIb SOLm7 MIb SIb MIb SOLm7 astronavi in fiamme DOm7 al largo dei bastioni di Orione SIb colpi di fulmine […]
  • La Bella VitaLa Bella Vita SOL RE7 SOL Mon amie je ne parle bien Francé RE7 SOL Je salut Amadou & Marianne RE7 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).