Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Istanbul: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SIm FA#m LA SIm FA#m LA SIm Ho viaggiato nel freddo FA#m SOL Faccia a faccia con la mia SIm Ombra che si gettava FA#m SOL Nel bianco velo del tempo SIm FA#m SOL MIm Istanbul Istambul SIm FA#m SOL MIm Istanbul Istambul SIm FA#m LA SIm FA#m LA SIm Ho viaggiato nel freddo FA#m SOL Senza volto senza età SIm Pilotando un FA#m SOL Corpo senza guida a SIm FA#m SOL MIm Istanbul Istambul SIm FA#m SOL MIm Istanbul Istambul DO# Istanbul baluardo sacro per DO LA L'incrocio delle razze degli uomini brucierà SIm FA#m LA SIm FA#m LA SIm L'ho cercato nel freddo FA#m SOL Se ne stava solo là SIm FA#m SOL Il mio volto nel fango SIm FA#m SOL MIm Istanbul Istambul SIm FA#m SOL MIm Istanbul Istambul DO# Istanbul baluardo sacro per DO LA L'incrocio delle razze degli uomini brucierà SIm FA#m MIm FA# SOL LA SIm FA#m MIm FA# SOL LA Forze oscure in Istanbul SIm FA#m MIm FA# SOL LA Istanbul, Istanbul SIm FA#m MIm FA# SOL LA Forze oscure in Istanbul SIm FA#m MIm FA# SOL LA Istanbul, Istanbul SIm RE LA SIm RE LA
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: ANTONIO AIAZZI, GIANNI MAROCCOLO, PIETRO PELU, FEDERICO RENZULLI
Copyright: LYRICS © WARNER CHAPPELL MUSIC, INC.
 

Istanbul: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Istanbul è un brano scritto e inciso dai Litfiba contenuto nell'album Desaparecido pubblicato nel 1985. Secondo lavoro in studio per la band fiorentina, in realtà è il primo della cosiddetta Trilogia del potere", incentrata su due temi fondamentali: denuncia della violenza e di tutte le forme di totalitarismo. La canzone è dedicata alla famosa città che è come lo spartiacque tra Oriente ed Occidente, dal sound tipico degli anni'80, un New wave rivisitato in chiave rock.

Articoli correlati

  • CorriCorri Intro: FA# DO#m SI FA# DO#m SI FA# DO#m Se guardo il cielo non lo sfioro neppure SI FA#/LA# E il paradiso […]
  • Il Mistero di GiuliaIl Mistero di Giulia Intro: LAm LAm7+ LAm7 LAm6+ FA/LA LAm7/4 LAm LAm DO6 LAm/RE LAm/MI LAm LAm7+ LAm7 LAm6+ FA/LA Gioie e noie di anni di convi--venza LAm […]
  • MauditMaudit Intro: LAm7 LAm SOL FA LAm FA SOL Maudit! LAm Di notte voglio entrare SOL DO5 Nei segreti tuoi […]
  • BambinoBambino Intro: MIm RE/MI MIm MIm Là, mami Era la casa di marzapane Là, mami Era la notte più fresca che c'è LA/MI MIm Il sogno si […]
  • Dimmi il NomeDimmi il Nome 'O Terremoto! LAm SOL FA E |-----------------| |-----------------| B |-----------1-0---| |-----------------| G […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).