Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Proibito: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
REm DO SOL Pro pro proibito REm DO SOL Pro pro è proibito, è proibito REm DO SOL FA Qui niente male, mi sembra un funerale REm DO SOL FA Chi muore solo, chi ammazza per il pane REm DO SOL FA C'è aria di festa, la morte è pure questa REm DO SOL FA Dice che è proibito, che è proibito anche pensare REm DO SOL FA Sogno proibito di qualcuno è castigare REm SOL DO REm SOL DO REm SOL Eh, li sento parlare di vite bruciate DO REm SOL DO Ma non permetto più REm DO SOL FA Qui niente male, l'eterno funerale REm DO SOL FA Chiudi la testa, rinuncia alla tua festa REm DO SOL FA Dice che è proibito, che è proibito anche fumare REm DO SOL FA Io vi lascio il giorno, ma la notte è solo mia, mia! REm SOL DO REm SOL Eh, mi piace godere DO REm SOL Mi è cara la vita DO REm SOL Perché ci giochi tu DO REm SOL Eh, li sento parlare DO REm SOL DO REm SOL Di riti pagani, ma non permetto più REm DO SOL DO REm DO SOL DO No! REm DO SOL FA Dice che è proibito, che è proibito anche volare REm DO SOL FA io vi lascio il giorno ma la notte è tutta mia REm SOL REm SOL Eh, la fine del mondo REm SOL REm SOL Sarà all'alba o di notte, ma non è colpa mia SOL FA Qualcuno ci ha provato SOL FA/LA Gli ho detto vaffanculo SOL FA REm SOL Tu da qui non mi allontanerai REm SOL Eh, mi piace godere REm SOL REm SOL A volte pensare che la loro è gelosia o tirannia REm Eh, mi sento tradito se ti spari le pere E non esisti più, ma più, ma più, ma più... REm SOL DO REm FA SOL DO Pro, REm SOL DO REm FA SOL DO REm pro... proibito!
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: FEDERICO RENZULLI, PIETRO PELU
Copyright: © WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Proibito: Video

Proibito è un brano scritto e inciso dai Litfiba contenuto nell'album El diablo pubblicato nel 1991. Disco di grande importanza per la band fiorentina, con ben quattro dischi di platino e oltre 400.000 copie, li conferma ufficialmente protagonisti del rock italiano. Disco che rappresenta l'incipit della cosiddetta "tetralogia degli elementi", si parte dal Fuoco. La canzone è un pezzo pop/rock, segno di una maturazione del sound della band, sempre più verso il pop.

Articoli correlati

 Litfiba: Vedi tutte le canzoni
Lacio Drom
Lacio Drom è un brano scritto e interpretato dai Litfiba contenuto nell'album Spirito pubblicato nel 1994. Ideale secon...
Tex
Tex è un brano scritto e inciso dai Litfiba, contenuto nell'album Litfiba 3 pubblicato nel 1988. Quarto lavoro in studi...
Vivere il Mio Tempo
Vivere il Mio Tempo è il singolo pubblicato nel 1999 dai Litfiba ed è tratto dall'album Infinito, l'ultimo con Piero P...
Regina di Cuori
Regina di Cuori è un brano dei Litfiba contenuto nell'album Mondi sommersi pubblicato nel 1997. Il disco è l'ultimo co...
Apapaia
Apapaia è un brano scritto e inciso dai Litfiba, contenuto nell'album 17 re pubblicato nel 1986. Terzo lavoro in studio...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).