Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

O Sole Mio: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO SOL9 SOL7 SOL7/6 SOL7 DO DO DO5+ FA Che bella cosa na jurnata 'e sole! SOL9 DO N'aria serena doppo a na tempesta DO5+ FA Pe' ll'aria fresca pare giá na festa DO SOL7 DO Che bella cosa na jurnata 'e sole! DO Ma n'atu sole SOL9 Cchiù bello, oje né' DO 'O sole mio, sta 'nfronte a te FAm DO 'O sole, 'o sole mio, SOL7 DO Sta 'nfronte a te sta 'nfronte a te! DO SOL9 SOL7 SOL7/6 SOL7 DO DO DO5+ FA Quanno fa notte e 'o sole se ne scenne, SOL9 DO Mme vène quase na malincunia DO5+ FA Sott"a fenesta toja restarría, DO SOL7 DO Quanno fa notte e 'o sole se ne scenne DO SOL9 SOL7 DO FAm DO 'O sole, 'o sole mio, SOL7 DO FAm DO Sta 'nfronte a te sta 'nfronte a te!
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: CAPURRO GIOVANNI
Copyright: Lyrics © GENNARELLI BIDERI EDITORI S.R.L., UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

O Sole Mio: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

'O sole mio è un famosissimo brano della "canzone tradizionale napoletana", diventato nel tempo oggetto di numerose interpretazioni... dai cantanti leggeri a quelli lirici. Una delle versioni più belle, ma forse meno conosciute, è quella di Robertino Loretti che la incide come singolo in 45 giri nel 1961. Canzone scritta nel 1898 da Giovanni Capurro per il testo e da Eduardo Di Capua per la musica, è una delle canzoni napoletane più conosciute ed apprezzate in tutto il mondo. Il giovane Robertino la incide a soli 14 anni, regalandoci una versione dolcissima ed emozionante.

Articoli correlati

  • Parlami d’Amore MariùParlami d’Amore Mariù Intro: DOm/SOL FAm/LAb SOL7/4+ SOL7/5+ DOm DOm7+ DOm7 REb9 DOm Come sei bella più bella stasera Mariú! FAm SOL7 […]
  • Torna a SurrientoTorna a Surriento Intro: SIb SIm7/5- DOm7 FA7 SIb MIbm SIbm FA7 SIbm SIbm Vide 'o mare quant'è bello MIbm SIbm Spira tantu sentimento SOLb […]
  • Era la Donna MiaEra la Donna Mia Intro: SOLm SOLm Tientela stretta e non la lasciare, RE7 SOLm non la lasciare mai, se ti voltassi un attimo solo, RE7 […]
  • Ave Maria (Schubert)Ave Maria (Schubert) Intro: FA FA7 SIb/FA SIbm/FA FA FA REm6+ FA/DO DO7 REm A------ve Mari--------a! SIb6 DO11 FA Ver-------gin del ciel! FA5+ FA6 […]
  • Santa LuciaSanta Lucia Intro: LA MI9 LA RE LA MI7 LA LA MI7 LA Sul mare luccica l'astro d'argento FA#7 SIm MI7 LA Placida è l'onda, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).