Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Fatte Bacia’: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: REm RE4 REm REmadd9 REm RE4 REm REmadd9 REm DO FA LA SIb Eeeeè vero che la povertà non c'ha i denti pè magna REm SIb6 LA7 REm ce la pè ride pè fatte vede che tutto il resto se ne va RE4 REm REmadd9 REm RE4 REm REmadd9 REm DO FA LA SIb Eeeeh t'ho portato 4 fiori so cresciuti in mezzo ai rovi REm SIb6 LA7 REm e c'hanno voja de fatte vedè quanto ponno profumà RE4 REm REmadd9 REm RE4 REm REmadd9 REm DO fatte bacià come una carezza REm DO fatte bacià contro l'amarezza REm DO fatte bacià che non c'è certezza LA7 SIb REm fattè toccà che no me pare vero quello che c'ho SIb6 LA7 e quello che cercavo SIb6 LA7 SIb6 LA7 REm l'anima di un omo der mondo intero e l'oro RE4 REm REmadd9 REm RE4 REm REmadd9 REm DO FA LA SIb Eeeeh sei bella innamorata la bocca e na cerasa REm SIb6 LA7 REm e dentro all'occhi c'hai dù bagliocchi che me fanno sentì un Re RE4 REm REmadd9 REm RE4 REm REmadd9 REm DO FA Eeeeh vado avanti a testa alta LA SIb REm SIb6 lavoro e nun me stanco e tanto canto e so contento LA7 REm se penso che tu pensi a me RE4 REm REmadd9 REm RE4 REm REmadd9 REm DO fatte bacià come una carezza REm DO fatte bacià contro l'amarezza REm DO fatte bacià che non c'è certezza LA7 SIb REm fattè toccà che no me pare vero quello che c'ho SIb6 LA7 e quello che cercavo SIb6 LA7 SIb6 LA7 REm l'anima di un omo der mondo intero e l'oro RE4 REm REmadd9 REm RE4 REm REmadd9 DO FA LA7 REm RE4 REmadd9
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: MANNARINO ALESSANDRO
 

Fatte Bacia’: Video

Fatte Bacia' è un brano scritto e interpretato da Alessandro Mannarino, contenuto nell'album Apriti cielo live pubblicato nel 2017. Primo disco dal vivo per il cantautore romano, è la diretta prosecuzione del quarto album di inediti Apriti cielo, uscito l'anno prima. La canzone è l'unico inedito del disco ma è stata scritta molto tempo prima, agli inizi della carrriera. Una ballata popolare in romanesco accompagnata dalla chitarra, suo stile inconfondibile.

Articoli correlati

  • Serenata LacrimosaSerenata Lacrimosa LAm Ooh serenata lacrimosa REm MI7 LAm Ooh sui gradini della chiesa SOL MI7 LAm Ooh ma chi me sente? SOL […]
  • MarylouMarylou LAm DO La donna del porto balla con l'abito corto, RE FA SOL LAm rossa nella sera se ne va MI7 […]
  • Statte ZittaStatte Zitta SIm E statte zitta MIm FA# SIm che ne sai tu de quello che sento LA RE FA#7 c'ho […]
  • MaddalenaMaddalena SIb LA7 REm Gli presero la casa ed il giardino SIb LA7 REm In nome della grande santità SIb LA7 […]
  • Il Bar della RabbiaIl Bar della Rabbia DO Quanno un giudice punta er dito contro un povero fesso nella mano strigne artre tre dita che indicano se stesso A me arzà un dito pe esse diverso me […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).