Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Infinità: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FAadd9 MIb/FA LAb/DO DO4 DO FAadd9 MIb/FA LAb/DO DO4 DO FAadd9 LAb/DO DOm FAadd9 LAb/DO DO4 DO Vieni qui, vicino a me e fatti piccola MIbadd9 LAb/DO DOm FAadd9 LAb/DO DO4 DO Ti sogno avvolta e tene--ra in calde cavità FAadd9 LAb/DO DOm FAadd9 LAb/DO DO4 DO La mia emozione è un brivido, non la sperderò MIb LAb/DO DOm FAadd9 LAb/DO DO4 DO Ma prenditi un mio battito, mischialo col tuo SIb DOm La cosa più speciale che mi potessi offrire REb MIb SIb È un lampo di infinità DOm Che non mi fa dormire E non mi fa vegliare REb MIb FA MIb LAb SOLm7 Ora e per sempre ora FA MIb LAb SOLm7 FA MIb LAb SOLm7 FA MIb LAb SOLm7 FA DOm FAadd9 SIbadd9 LAb/DO DO4 DO FAadd9 LAb/DO DOm FAadd9 LAb/DO DO4 DO Vieni a farti vela in me e portami con te MIb LAb/DO DOm FAadd9 SIbadd9 LAb/DO DO4 DO C'è un soffio di verti---gine che ci sospinge-rà SIb DOm La cosa più speciale che mi potessi offrire REb MIb SIb È un lampo di infinità DOm Che non mi fa dormire E non mi fa vegliare REb MIb FA MIb LAb SOLm7 Ora e per sempre ora FA MIb LAb SOLm7 FA MIb LAb SOLm7 FA MIb LAb SOLm7 DOm SOLm7 LAbadd9 DOm SOLm7 LAbadd9 DOm SOLm7 LAbadd9 Rimani così, nel sogno in cui sei DOm SOLm7 LAbadd9 E lasciati sussurrare DOm SOLm7 LAbadd9 Rimani così, nel sogno che sei DOm SOLm7 LAbadd9 E lasciati accarezzare DOm SOLm7 LAbadd9 Rimani così, nel sogno in cui sei DOm SOLm7 LAbadd9 E lasciati mormorare DOm SOLm7 LAbadd9 Rimani così, nei sogni che fai DOm SOLm7 LAbadd9 Non ti vorrò ridestare
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: GIANLUCA BERGIA, CRISTIANO GODANO, RICCARDO TESIO
Copyright: LYRICS © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING GROUP
 

Infinità: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Infinità è un brano composto e inciso dai Marlene Kuntz, contenuto nell'album Ho ucciso paranoia pubblicato nel 1999. Terzo lavoro in studio per la band di Cuneo, è il frutto di due anni di intenso e travagliato lavoro compositivo che ha trovato un compromesso tra la componente melodica e quella più trasgressiva. La canzone, come le altre, porta la firma del frontman Cristiano Godano; una ballata rock piena di atmosfera e raffinato lirismo.

Articoli correlati

  • Ape ReginaApe Regina Intro: SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL7/4 SOL7 SOL7/4 SOL7 SOL7/4 SOL7 SOL7/4 SOL7 REm7/6+ […]
  • AbbracciamiAbbracciami FA#m SOL RE7+ Stanno come in gruppo e sono lì, MIm SOL RE7+ tutte le miserie degli uomini MIm SOL RE7+ l'esito di […]
  • Il Genio (l’Importanza di Essere Oscar Wilde)Il Genio (l’Importanza di Essere Oscar Wilde) Intro: SOLm DOm MIb SOLm DOm MIb SOLm Mi piacerebbe arrivare A temere di non essere frainteso DOm Se solo avessi il genio MIb Se solo […]
  • MusaMusa SOL È una questione di qualità: la tua presenza rassicurante e ipnotica DO mi affascina e gioca […]
  • A Fior di PelleA Fior di Pelle Intro: SIm LA MI/SOL# SIm LA MI/SOL# SIm FA#m DO#m FA#m DO#m SIm A fior di pelle salirono gli sbotti SIm/LA […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).