Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Nuotando nell’Aria: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Pelle, è la tua proprio quella che mi manca in certi momenti, in questo momento la tua pelle è cio’ che sento, MI SOL#m nuotando, nell'aria LA MI l'odore dell'amore nella mente SOL#m dolente tremante ardente LA il cuore domanda, MI cos'è che manca?? SOL#m perche' si sente male ...molto male LA MI SOL#m LA MI amando, amando, amandoti ancora SOL# LA SOL# SI LA SOL# LA SOL# SI LA SOL# LA SOL# SI LA SOL# LA SOL# SI LA MI Nel letto, SOL#m aspetto ogni giorno un pezzo..di te LA un grammo di gioia MI del tuo sorriso e non mi basta SOL#m nuotare nell'aria per immaginarti LA se tu sapessi...che pena!! MI Intanto, l'aria intorno SOL#m è piu' nebbia che altro l'aria LA MI SOL#m LA MI è piu' nebbia che altro!! MI E' certo un brivido averti qui con me SOL#m in volo libero LA sugli anni andati ormai.. MI e non è facile dovresti credermi SOL#m sentirti qui con me LA perche' tu non ci sei MI mi piacerebbe sai sentirti piangere SOL#m anche una lacrima LA per pochi attimi MI mi piacerebbe sai sentirti piangere SOL#m anche una lacrima LA MI SOL#m LA MI per pochi attimi
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: GIANLUCA BERGIA, CRISTIANO GODANO, RICCARDO TESIO
Copyright: LYRICS © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING GROUP
 

Nuotando nell’Aria: Video

Nuotando nell'Aria è un brano scritto e interpretato dai Marlene Kuntz contenuto nell'album Catartica pubblicato nel 1994. Disco d'esordio della band di Cuneo, nasce dalla partecipazione al concorso "Rock targato Italia" del 1992. La canzone, con il testo firmato dal cantante Cristiano Godano, si presenta come una ballata rock dallo stile cantautorale, dal sound elettrico. Una delle esperienze più significative della discografia indipendente.

Articoli correlati

  • La Canzone Che Scrivo Per TeLa Canzone Che Scrivo Per Te SOL MIm DO RE Non c'è contatto di mucosa con mucosa SOL MIm DO RE eppur mi infetto di te, SOL MIm DO […]
  • A Fior di PelleA Fior di Pelle Intro: SIm LA MI/SOL# SIm LA MI/SOL# SIm FA#m DO#m FA#m DO#m SIm A fior di pelle salirono gli sbotti […]
  • AbbracciamiAbbracciami FA#m SOL RE7+ Stanno come in gruppo e sono lì, MIm SOL RE7+ tutte le miserie degli uomini MIm SOL RE7+ l'esito di […]
  • InfinitàInfinità Intro: FAadd9 MIb/FA LAb/DO DO4 DO FAadd9 MIb/FA LAb/DO DO4 DO FAadd9 LAb/DO DOm FAadd9 LAb/DO DO4 DO Vieni qui, vicino a me e […]
  • Il Genio (l’Importanza di Essere Oscar Wilde)Il Genio (l’Importanza di Essere Oscar Wilde) Intro: SOLm DOm MIb SOLm DOm MIb SOLm Mi piacerebbe arrivare A temere di non essere frainteso DOm Se solo avessi il genio MIb Se solo […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).