Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Bella Ciao: Accordi

Intro: MIm SOL RE MIm SOL RE MIm MIm Una mattina mi son svegliato o bella ciao, bella ciao, bella ciao DO SOL una mattina mi son svegliato RE MIm e ho trovato l'invasor MIm O partigiano portami via o bella ciao, bella ciao, bella ciao DO SOL o partigiano portami via RE MIm che mi sento di morir MIm E se io muoio da partigiano o bella ciao, bella ciao, bella ciao DO SOL e se io muoio da partigiano RE MIm tu mi devi seppellir MIm Seppellire lassù in montagna o bella ciao, bella ciao, bella ciao DO SOL Seppellire lassù in montagna RE MIm sotto l'ombra di un bel fior Strumentale: MIm RE MIm RE MIm RE MIm RE MIm MIm E le genti che passeranno o bella ciao, bella ciao, bella ciao DO SOL e le genti che passeranno RE MIm mi diranno che bel fior MIm Questo è il fiore del partigiano o bella ciao, bella ciao, bella ciao DO SOL questo è il fiore del partigiano RE MIm morto per la libertà DO SOL questo è il fiore del partigiano RE MIm morto per la libertà Strumentale: MIm RE MIm RE MIm RE MIm RE MIm
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Bella Ciao: Video

Bella Ciao è un brano interpretato dai Modena City Ramblers contenuto nell'album Riportando tutto a casa pubblicato nel 1994. La canzone è na rivisitazione in stile irlandese del noto canto partigiano di autore ignoto, divenuto celebre durante l'esperienza partigiana della seconda guerra mondiale. La versione della band milanese, cambia i passaggi armonici e rende più ritmato e veloce il brano. Energia, sentimento e voglia di partecipazione collettiva, sono le caratteristiche di questo gruppo emiliano.

Articoli correlati

  • EbanoEbano Intro: REm FA DO REm FA DO REm FA DO Sono nata dove la pioggia porta ancora il profumo dell'ebano REm […]
  • La Pianura dei Sette FratelliLa Pianura dei Sette Fratelli LA RE LA RE SOL RE LA SIm Terra e Acqua e Vento non c'era tempo per la paura SOL RE LA […]
  • Il Testamento Di TitoIl Testamento Di Tito MIm Non avrai altro Dio all'infuori di me, spesso mi ha fatto pensare Genti diverse venute dall'est dicevan che in fondo era uguale DOadd9 […]
  • La StradaLa Strada Intro: MI FA#m7/4 LA MI FA#m7/4 LA MI Di tutti i poeti e i pazzi LA che abbiamo incontrato per strada MI ho tenuto una […]
  • I Cento PassiI Cento Passi Intro: MIm DO SOL SI MIm SOL Nato nella terra dei vespri e degli aranci DO SI Tra Cinisi e Palermo parlava alla sua […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).