Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Morte Di Un Poeta: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
RE Se dovessi cadere nel profondo dell’Inferno SOL SIm dentro un fiume nero come l’inchiostro RE rotolare perduto tra i sacchi di immondizia SOL LA in un baratro senza ritorno, RE Se dovessi sparire nei meandri della terra SOL SIm e non vedere più la luce del giorno RE SOL ma è sempre soltanto la stessa vecchia storia LA RE e nessuno lo capirà SOL SIm Ma lasciatemi qui nel mio pezzo di cielo SOL RE ad affogare i cattivi ricordi SOL SIm nelle vie di New York il poeta è da solo LA RE e nessuno lo salverà RE Nel distretto 19 la vita corre svelta SOL SIm tra i palazzi e i boulevards di Parigi RE gli emigrati che ballano ritmi zigani SOL LA si scolano le nere e le verdi RE lo sdentato inseguiva le ragazze straniere SOL SIm dai cappelli e dai vestiti leggeri RE SOL ma è sempre soltanto la stessa vecchia storia LA RE e nessuno lo capirà. SOL SIm Ma lasciatemi qui nel mio pezzo di cielo SOL RE ad affogare i cattivi ricordi SOL SIm nelle vie di Parigi il poeta è da solo LA RE e nessuno lo salverà RE Vecchia sporca Dublino per un figlio che ritorna SOL SIm sei una madre che attende al tramonto RE con la puzza di alcool coi baci e le canzoni SOL LA per chi è stato un prigionero lontano RE c’è una bomba e una pistola, un inglese da accoppare SOL SIm e una divisa dell’esercito in verde RE SOL ma è sempre soltanto la stessa vecchia storia LA RE e nessuno lo capirà. SOL SIm Ma lasciatemi qui nel mio pezzo di cielo SOL RE ad affogare i cattivi ricordi SOL SIm nelle vie di Dublino il poeta è da solo LA RE e nessuno lo salverà
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: RUBBIANI GIOVANNI, COTTICA ALBERTO
Copyright: Lyrics © IMPRONTA DI CAVAZZUTI ARCANGELO, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L, WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Morte Di Un Poeta: Video

Morte di Un Poeta è una canzone scritta e incisa dai Modena City Ramblers nel 1994 con l'album Riportando Tutto a Casa.

Articoli correlati

  • La Pianura dei Sette FratelliLa Pianura dei Sette Fratelli LA RE LA RE SOL RE LA SIm Terra e Acqua e Vento non c'era tempo per la paura SOL RE LA […]
  • Il Testamento Di TitoIl Testamento Di Tito MIm Non avrai altro Dio all'infuori di me, spesso mi ha fatto pensare Genti diverse venute dall'est dicevan che in fondo era uguale DOadd9 […]
  • Mia Dolce RivoluzionariaMia Dolce Rivoluzionaria Intro: SOL DO SOL RE SOL DO MIm SOL RE SOL SOL DO SOL RE Lei voleva la rivoluzione, l'aspettava e […]
  • La LocomotivaLa Locomotiva RE SOL RE LA Non so che viso avesse, neppure come si chiamava, RE SOL RE LA con che voce […]
  • I Cento PassiI Cento Passi Intro: MIm DO SOL SI MIm SOL Nato nella terra dei vespri e degli aranci DO SI Tra Cinisi e Palermo parlava alla sua […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).