Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll

Complici: Accordi

MIb Pensaci un po’ come ti pare però pensaci DOm7 la vita ci ha lasciato troppi lividi e il cuore sembra aver sfidato pugili LAb in fondo siamo sempre stati stupidi e proprio quello ci rendeva liberi LAbm è proprio questo che ci rende simili e ancora adesso fermi, chiusi e fragili senza fare niente MIb credimi un po’ come ti pare però credimi DOm7 il tempo che hai scordato in questo letto di notte sembra strangolarmi il collo LAb e non riesco ancora a respirare amore non riesco a respirare LAbm pensieri che raccontano paure sapori che non vogliono finire MIb Complici SIb ogni volta che scappiamo è per riprenderci quanta voglia che ci toglie il fiato FAm7 DOm mangiami e stringimi SIb oltre quello che verrà MIb Parole che cercano parole che trovano parole DOm7 che vivono per dare ma poi restano parole che non sappiamo dire che non sanno spiegare che tutto quanto è a capo LAb tutto è da ricominciare è proprio questo che le rende inutili LAbm è proprio questo che ci rende deboli perchè ti voglio e posso solo perderti MIb un’altra volta e baciami un po’ come ti pare però baciami (amore no) DOm7 non chiedermi di andare perchè resto (rimani qui) inutile ripetermi un capriccio LAb conosco troppo bene come prenderti che se ti incazzi dopo poco piangi LAbm che se ci provo ancora poi mi stringi mi stringi ...mi stringi MIb Complici SIb ogni volta che scappiamo è per riprenderci quanta voglia che ci toglie il fiato FAm7 DOm mangiami e stringimi SIb oltre quello che verrà MIb Complici SIb siamo piccoli universi pronti a fondersi siamo un gioco che ci brucia piano FAm7 DOm mangiami e stringimi SIb oltre quello che verrà FAm7 LAb Complici MIb SIb senza mai perderci FAm7 LAb complici MIb SIb senza mai perderci MIb Complici SIb nei pensieri che non possono nascondersi siamo il vento nuovo che aspettiamo FAm7 DOm mangiami e stringimi SIb DOm na na na na naina

Complici: Video

Complici è un brano scritto e interpretato da Enrico Nigiotti, pubblicato come singolo il 25 Agosto 2018. Canzone cantata in coppia con la mitica Gianna Nannini, formando un derby tutto toscano, tra Siena e Livorno. Brano che riscuote ottimo successo sul web, è una ballata pop ottima per la chitarra.

Articoli correlati

  • Nonno HollywoodNonno Hollywood Intro: SOLadd9 SIm7 DO7+ RE SOL Certe cose fanno male SIm7 Mica le puoi trattenere Non c’è modo di […]
  • Nel Silenzio di Mille ParoleNel Silenzio di Mille Parole Intro: DO SOL RE MIm DO SOL RE MIm SOL Nel silenzio di mille parole, DO RE c’è chi sogna senza fare rumore […]
  • NotturnaNotturna FA#m LA RE SIm7 MI E senti come soffia bene FA#m Sarà la notte che sale addosso LA Sarà che forse ti chiamo adesso RE Sarà che in fondo […]
  • L’Amore ÈL’Amore È Intro: SIb SIb4 SIb SOLm MIb SIb SIb Non importa come lo so, SOLm ma mi fa ridere quando mi guardi MIb FA […]
  • Ogni TantoOgni Tanto Intro: DO LAm DO LAm DO LAm Ogni tanto mi sorprendo FA7+ SOL un po' t'invento un po' ti dai DO LAm SIb […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Enrico Nigiotti