Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Ricordati: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO REm SOL DO DO REm SOL DO LAm Ricordarti nella nebbia DO Sei un faro ormai lontano REm Troppo tenue per un mondo SOL Fatto solo di rumori LAm Ricordarti in un mattino REm Troppo forte più del sole SOL Che oramai non ce la fa DO A scaldare questo mondo REm Fatto solo di tristezza SOL LAm Troppo grigio ormai per te LAm Ricordarti in mezzo al fumo DO Dei falò su spiagge nostre REm Troppo contro per un mondo SOL Fatto solo di rumori LAm Ricordarti in quel momento DO Più cosciente di noi tutti REm Che stavamo criticando MI Il nostro mondo strampalato FA SOL Ricordarti in mezzo al fumo dei falò, su spiagge no DO REm Fili di sogni, fili di te SOL DO Fili di sogni, fili di te, REm Fili di sogni, fili di te SOL DO Fili di sogni, fili di te, LAm Ricordarti sai nel sole DO Sei una voce ormai lontana REm Troppo strana per un mondo SOL Fatto solo di rumori LAm Ricordarti nella sera REm Troppo tenue, più della luna SOL Che ormai non ce la fa DO A sbiancare questo mondo FA SOL Ricordarti in mezzo al fumo dei falò, su spiagge no DO REm Fili di sogni, fili di te SOL DO Fili di sogni, fili di te, REm Fili di sogni, fili di te SOL DO Fili di sogni, fili di te DO REm SOL DO
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: TAURIAN DANIELE
Copyright: © EDIZIONI E PRODUZIONI I NOMADI SNC, WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Ricordati: Video

Ricordati è un brano composto e inciso dai Nomadi, contenuto nell'album Lungo le vie del vento pubblicato nel 1995. Si tratta del ventunesimo lavoro in studio per la band, secondo disco cantato da Danilo Sacco come voce solista, entrato al posto di Augusto Daolio morto nel 1992. La canzone è la traccia d'apertura dell'album e porta la firma del tastierista Beppe Carletti; durante i live del '95 veniva dedicata alla memoria di Augusto.

Articoli correlati

 Nomadi: Vedi tutte le canzoni

Articoli correlati

  • Ancora Ci SeiAncora Ci Sei Intro: DO DO4 DO DO4 DO DO4 DO DO4 La verità è che non so più sognare DO SOL4 Dentro a questa […]
  • La Libertà di VolareLa Libertà di Volare Intro: DO FA DO FA DO FA DO FA DO FA7+ Dimmi cosa vuoi fare, MIm SOL È come stare alla catena DO […]
  • C’È un ReC’È un Re Intro: MIm RE MIm RE MIm RE MIm Mentre il fucile urla fuoco tutto il giorno SOL RE SOL Volano […]
  • Abbi Cura di TeAbbi Cura di Te Intro: SIb MIb LAb FA7 SIb MIb Io strade bianche SOLm REm Corro in libertà MIb Ma una persona è qui SIb Sempre qui FA La […]
  • AnimanteAnimante Intro: REb SIbm SOLb LAb7 REb La riconoscerai Se parla col destino di Animante SIbm Magari apprezzerai L'artista ignoto forse […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).