Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Hai più di 29 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Ti Lascio Una Parola (Goodbye): Accordi

Intro: SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 Ti regalo le mie scarpe, sono nuove, MIm SOL SOL4 prendi anche qualche libro, può servire, SOL RE/FA# MIm DO saprò alzarmi in volo e vedere dove sei, SOL RE SOL SOL4 SOL ti manderò a dire goodbye, SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 ti regalo la mia giacca, ti sta bene, MIm SOL SOL4 ti lascio una valigia, da riempire, SOL RE/FA# MIm DO ti lascio anche il mio numero, perché non si sa mai, SOL RE SOL SOL4 SOL ti lascio una parola goodbye, SOL RE/FA# MIm DO goodbye, my friend goodbye, SOL RE SOL SOL4 SOL goodbye, goodbye, my friend.. RE DO MIm Quanti sogni, viaggi, colori, antichi rancori, RE DO e una fantasia, piena di amori, SOL RE/FA# MIm DO e andare contro vento, non è difficile lo sai, SOL RE SOL SOL4 SOL lo è, senza un saluto, casomai... SOL RE/FA# MIm DO goodbye, my friend goodbye, SOL RE SOL SOL4 SOL goodbye, goodbye, my friend.. Strumentale: RE DO MIm RE DO SOL RE/FA# MIm DO Saprò alzarmi in volo e vedere dove sei, SOL RE SOL SOL4 SOL ti manderò a dire goodbye SOL RE/FA# MIm DO goodbye, my friend goodbye, SOL RE SOL SOL4 SOL goodbye, goodbye, my friend.. RE DO MIm Quanti sogni, viaggi, colori, antichi rancori, RE DO e una fantasia, piena di amori, SOL RE/FA# MIm DO e andare contro vento, non è difficile lo sai, SOL RE SOL SOL4 SOL lo è, senza un saluto, casomai... SOL RE/FA# MIm DO goodbye, my friend goodbye, SOL RE SOL SOL4 SOL goodbye, goodbye, my friend.. SOL RE/FA# MIm DO goodbye, my friend goodbye, SOL RE SOL SOL4 SOL goodbye, goodbye, my friend.. goodbye Strumentale: RE DO MIm RE DO SOL RE/FA# MIm DO SOL RE DOadd9 SOL
Hai più di 29 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Ti Lascio Una Parola (Goodbye): Video

Ti Lascio Una Parola (Goodbye) è la terza traccia di Una Storia Da Raccontare, album del 1998 dei Nomadi, uscita come primo dei tre singoli estratti dall'album stesso. Ventiquattresimo lavoro in studio per la storica band emiliana, dimostra dopo tanti anni di essere sempre una realtà importante nella musica leggera italiana. La canzone è una struggente ballata pop, un saluto che è quasi un passaggio di testimone, un modo per non staccarsi completamente di chi ci vuole bene.

Articoli correlati

  • Dove Si VaDove Si Va RE LA Sai, scriverti una lettera MI FA#m Non è una cosa facile RE LA Sai, mi sento così fragile MI […]
  • Io Voglio VivereIo Voglio Vivere SOL RE Forse scorre dentro il silenzio il senso LAm MIm e il profilo della vita è tra le cose SOL RE e […]
  • Ho Difeso il Mio AmoreHo Difeso il Mio Amore Intro: MIm RE MIm RE MIm RE MIm RE Queste parole sono scritte da chi DO SOL FA MIm non ha visto più il […]
  • Io VagabondoIo Vagabondo Intro: DO SOL LAm SOL DO SOL LAm SOL6 DO SIb FA Io un giorno crescerò, e nel cielo della vita volerò DO SOL […]
  • MediterraneoMediterraneo Intro: SOLm REm SIb FA DO SOLm REm SOLm REm LA7 REm REm SOLm REm Se tu sei serena con lui, non lo tradire […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Nomadi