Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Un Pugno Di Sabbia: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL DO SOL DO REm SOL DO MIm FA RE4 RE SOL DO Che sapore c'è SOL DO ritornar con te REm SOL ho nel cuore l'amore insieme a te DO FA RE ma con gli occhi rivedo ancora lui, con te... SOL DO Che sapore c'è SOL DO perdonare te REm SOL non è stata primavera insieme a te DO FA RE dal momento che il sole non era più con me... SOL SIm Ti baciava le labbra MIm RE ed io di rabbia morivo già SOL SIm ti baciava le labbra MIm RE ed un pugno di sabbia negli occhi miei... MIm RE oggi c'è che dolor MIm mi lasciò lei RE che dolor... SOL DO Che sapore c'è SOL DO perdonare te REm SOL di avermi insegnato che cos'è il dolor DO FA RE che non può scomparire se ricordo che...e...e... SOL SIm Ti baciava le labbra MIm RE ed io di rabbia morivo già SOL SIm ti baciava le labbra MIm RE ed un pugno di sabbia negli occhi miei... MIm RE oggi c'è non vedo te MIm RE sei tu io non lo so...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: FONTANA CLAUDIO
Copyright: © EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Un Pugno Di Sabbia: Video

Un Pugno di Sabbia è un singolo inciso dai Nomadi nel 1970, poi inserito nell'album Mille e Una Sera del 1971. Nel 1970 partecipò a Un Disco per l'Estate giungendo 4° nella classifica finale. Il testo, composto da Soffici e Daiano, esprime appieno la sofferenza e la rabbia di chi ha visto con un altro la donna che tanto ha amato; un riavvicinamento può alimentare nuove speranze, ma il dolore provato non si cancella.

Articoli correlati

 Nomadi: Vedi tutte le canzoni

Articoli correlati

  • Tutto a PostoTutto a Posto FA#m SI FA#m Le mie gambe oramai sono stanche e vorrei LA SI Dare un po' di sonno agli occhi […]
  • Ho Difeso il Mio AmoreHo Difeso il Mio Amore Intro: MIm RE MIm RE MIm RE MIm RE Queste parole sono scritte da chi DO SOL FA MIm non ha visto più il sole, […]
  • Gli Aironi NeriGli Aironi Neri SOL RE LA MIm Gli aironi neri, attraversano il cielo, SOL RE LA MIm l'inverno bianco, scende dal nord, SOL […]
  • Un Giorno InsiemeUn Giorno Insieme Intro: LA DO#m FA#m LA/MI RE MI DO#m MI LA MI FA#m DO#m Non dire niente RE FA#m/DO# SIm SIm/LA tra un minuto il giorno nascerà […]
  • CresceraiCrescerai Intro: DO SOL FA DO SOL/SI FA/LA SOL DO MIm FA SOL Per giocare un aquilone un gesso bianco, DO SOL/SI FA/LA SOL il vecchio […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).