Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll

Ho Difeso il Mio Amore: Accordi

Intro: MIm RE MIm RE MIm RE MIm RE Queste parole sono scritte da chi DO SOL FA MIm non ha visto più il sole, per amore di lei RE MIm RE io le ho trovate in un campo di fiori DO SOL FA MIm sopra una pietra c'era scritto così... LA DO Ho difeso, ho difeso MIm RE MIm RE il mio Amore il mio Amore... MIm RE MIm RE C'era una data, l'otto di Maggio DO SOL FA MIm lei era bella, era tutto per lui, RE MIm RE poi venne un altro, gliela strappa di mano DO SOL FA MIm cosa poi sia successo lo capite anche voi LA DO Ho difeso, ho difeso MIm RE MIm RE MIm il mio Amore il mio Amore... MIm RE DO SI7 MIm RE DO SI7 MIm DO MIm DO LAm SI7 LAm SI7 MIm RE MIm RE Questa è una storia che finisce così DO SOL FA MIm sopra una pietra che la pioggia bagnò RE MIm RE son tornato una notte, e ho sentito una voce DO SOL FA MIm il grido di un uomo che chiedeva perdono LA DO Ho difeso, ho difeso MIm RE MIm RE MIm il mio Amore il mio Amore... LA DO Ho difeso, ho difeso MIm RE MIm RE MIm il mio Amore il mio Amore...

Ho Difeso il Mio Amore: Video

Ho Difeso il Mio Amore è un brano inciso dai mitici Nomadi, contenuto nell'album I Nomadi pubblicato nel 1968. Secondo lavoro in studio per la storica band emiliana, gran parte dei suoi brani è firmata da Francesco Guccini. Questa canzone è invece una cover di Nights in White Satin dei Moody Blues, secondo singolo estratto è diventato nel tempo uno dei loro cavalli di battaglia.

Articoli correlati

  • Dove Si VaDove Si Va RE LA Sai, scriverti una lettera MI FA#m Non è una cosa facile RE LA Sai, mi sento così fragile MI […]
  • La Vita Che SeduceLa Vita Che Seduce Intro: LAm MIm DO SOL LAm MIm DO SOL LAm MIm Forse hai ragione, la notte fa paura DO SOL Ma siedi […]
  • La Mia TerraLa Mia Terra Intro: SOL RE MIm7 DOadd9 SOL Madre RE/FA# Adesso che ho passato il mare, MIm7 Ricordati di pregare […]
  • ControContro RE SOL RE Contro i fucili, carri armati e bombe RE SOL RE contro le giunte militari, le tombe LA RE […]
  • Ti Lascio Una Parola (Goodbye)Ti Lascio Una Parola (Goodbye) Intro: SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 SOL SOL4 Ti regalo le mie scarpe, sono nuove, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Nomadi