Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Toccami il Cuore: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SIm RE LA MIm SOL SIm E l'estate va via RE Col suo carico di sale e di grano LA E l'amore va via MIm Vedi, sembra per sempre SOL E neanche tra un anno è già qua SIm I tuoi occhi, le mani RE E soprattutto il pensiero LA Che ho tanto amato MIm SOL Io non potrò, non potrò più farne a meno SIm MI SIm MI RE LA Toccami il cuore e senti com'è vivo MIm Giochi d'ombra e di luce SOL È bello aprire le ali e raggiungerti! RE LA Toccami il cuore e senti com'è vivo MIm Prendimi le mani e ascolta SOL Scorrere il sangue più forte SIm per dirti che è vivo! RE LA MIm SOL Io vivo! Io vivo! Io vivo! SIm Se l'amore è una fiamma RE Come il sole che ti scaldi in inverno LA Sfiora l'eterno MIm SOL Sembra resti per sempre e invece a volte va via SIm La tua forza, l'istinto RE E soprattutto il pensiero LA Che ho tanto amato MIm SOL Io non potrò, non potrò più farne a meno SIm MI SIm MI RE LA Toccami il cuore e senti com'è vivo MIm Giochi d'ombra e di luce SOL È bello aprire le ali e raggiungerti! RE LA Toccami il cuore e senti com'è vivo MIm Prendimi le mani e ascolta SOL Scorrere il sangue più forte SIm MI SIm MI per dirti che è vivo! RE LA E toccami il cuore e senti com'è vivo MIm Giochi d'ombra e di luce SOL È bello aprire le ali e raggiungerti! RE LA Toccami il cuore e senti com'è vivo MIm E prendimi le mani e ascolta SOL Scorrere il sangue più forte SIm per dirti che è vivo! RE LA MIm SOL SIm Io vivo! Io vivo! Io vivo!
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: CARLETTI GIUSEPPE, TRENTACARLINI LAURA, CERQUETTI LORELLA, VECCHI MASSIMO
Copyright: © EDIZIONI E PRODUZIONI I NOMADI S.R.L., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Toccami il Cuore: Video

Toccami il Cuore è un brano composto e inciso dai Nomadi, contenuto nell'album Cuore vivo pubblicato nel 2011. Si tratta di una raccolta antologica dei loro grandi successi riarrangiati in chiave moderna, passata alla storia anche come l'ultimo progetto discografico del cantante Danilo Sacco che lasciava il posto a Cristiano Turato. La canzone è la traccia d'apertura del disco nonché uno dei due inediti in esso contenuti; un'intensa ballata pop-rock dove il timbro vocale di Danilo ci regala il meglio di sé.

Articoli correlati

 Nomadi: Vedi tutte le canzoni
Io Vagabondo
Io Vagabondo è un classico del repertorio dei Nomadi, composto dal paroliere Alberto Salerno assieme al bassista (e col...
Crescerai
Crescerai è un brano interpretato dai Nomadi contenuto nell'album Tutto a posto pubblicato nel 1974. Quinto lavoro in s...
Ti Lascio Una Parola (Goodbye)
Ti Lascio Una Parola (Goodbye) è la terza traccia di Una Storia Da Raccontare, album del 1998 dei Nomadi, uscita come p...
Un Pugno Di Sabbia
Un Pugno di Sabbia è un singolo inciso dai Nomadi nel 1970, poi inserito nell'album Mille e Una Sera del 1971. Nel 1970...
Ho Difeso il Mio Amore
Ho Difeso il Mio Amore è un brano inciso dai mitici Nomadi, contenuto nell'album I Nomadi pubblicato nel 1968. Secondo ...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).