Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Un Uomo Venuto da Lontano: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: RE MI/RE RE MI/RE RE SOL/RE Un uomo venuto LA/RE RE da molto lontano, SOL/RE negli occhi il ricordo LA/RE SIm dei campi di grano, il vento di Auschwitz FA#/LA# portava nel cuore e intanto scriveva SIm poesie d'amore, SIm/LA SOL amore che nasce LA dentro il cuore dell'uomo FA# RE per ogni altro uomo SOL/RE Un uomo venuto LA/RE RE da molto lontano, SOL/SI stringeva il dolore LA/DO# SIm e un libro nella mano qualcuno ha sparato FA#/LA# ed io quel giorno ho pianto, ma tutto il mondo SIm gli è rimasto accanto SIm/LA SOL quel giorno il mondo LA ha ritrovato il cuore, RE la verità non muore SOL/RE Un uomo che parte, LA/RE RE vestito di bianco, SOL/SI per mille paesi LA/DO# SIm e non sembra mai stanco, ma dentro i suoi occhi FA#/LA# un dolore profondo vedere il cammino SIm diverso del mondo, SIm/LA SOL la guerra e la gente LA che cambia il suo cuore, FA# la verità che muore
SI RE#m Va' dolce grande uomo va MI SI FA#/LA# parla della libertà MI RE#/SOL SOL#m va dove guerra, fame e povertà FA#/LA# SI hanno ucciso anche la dignità MI/SI SI Va' e ricorda a questo cuore mio MI/SI SI MI/SOL# FA# và e ricorda a questo cuore mio FA#7/4 SI DO#/SI SI DO#/SI che Caino sono pure io SI MI/SI Dall'Est è arrivato FA#/SI il primo squillo di tromba, SI MI/SOL# il mondo si ferma... FA#/LA# SOL#m c'è qualcosa che cambia, un popolo grida RE#/SOL Noi vogliamo Dio, SOL#m la libertà è solo un dono suo FA# MI Tu apri le braccia FA# e incoraggi i figli RE# ad essere fratelli SI RE#m Va' dolce grande uomo va MI SI FA#/LA# parla della libertà MI RRE#/SOL SOL#m Va' dove l'uomo ha per sorella FA#/LA# SI solo lebbra e mosche sulle labbra MI/SI SI Va' e ricorda a questo cuore mio MI/SI SI MI/SOL# FA# và e ricorda a questo cuore mio FA#7/4 SI DO#/SI MI/SI FA# che Caino sono pure io MI/FA# SI DO#/SI SI che Caino sono pure io
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: MARROCCHI MARCELLO, MINGHI AMEDEO
Copyright: © DONT WORRY SRL, ISTITUTO PIA SOC. FIGLIE DI S.PAOLO, LA SANBIAGIO PRODUZIONI, SCARLET S.R.L
 

Un Uomo Venuto da Lontano: Video

Un Uomo Venuto da Lontano è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi, contenuto nell'album Decenni pubblicato nel 1998. Decimo lavoro in studio per il cantautore romano riscuote un discreto successo. La canzone, scritta insieme a Marcello Marrocchi, è dedicata a Carol Wojtyla, Papa Giovanni Paolo II.

Articoli correlati

 Amedeo Minghi: Vedi tutte le canzoni
L’Immenso
L'Immenso è un brano scritto da Amedeo Minghi nel 1975 ed interpretato assieme al gruppo nel quale era appena entrato, ...
Notte Bella Magnifica
Notte Bella Magnifica è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi, pubblicato come singolo nel 1993. La canzone ...
Sognami
Sognami è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi, contenuto nell'album Nenè pubblicato nel 1992. Settimo lav...
Io Non Ti Lascerò Mai
Io Non Ti Lascerò Mai è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi, contenuto nell'album Suoni tra ieri e domani...
Vattene Amore
Vattene Amore è una canzone composta da Amedeo Minghi e da questi presentata in anteprima al Festival di Sanremo del 19...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).