Traspositore 0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore 0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Ragazzo Inadeguato: Accordi, Chords

Intro: SOL MIm DO SOL MIm DO SOL Fosse per me vivrei al McDrive MIm DO ma devo accontentarmi di una mozzarella light SOL tra recessione e austerità MIm DO il mio metabolismo annaspa ma non ce la fa SOL mi dovrei fiondare in palestra e massacrare MIm DO di attrezzi cardio fitness e push up SOL tutte le vetrate e le tute griffate MIm DO delle ragazze sui tapis roulants SOL Davvero che peccato MIm DO sono un ragazzo inadeguato SOL lo sono sempre stato MIm DO un po' fuori posto, un po' sbagliato SOL Vorrei esser come quelli che MIm DO al ristorante sembrano giudici di MasterChef SOL brillanti e sicuri di sé MIm DO con la carta dei vini esperti come sommeliere SOL e le fidanzate sognanti e affascinate MIm DO da tanta classe che le vizierà SOL al fuoco di un camino con un ballon in mano MIm DO non come me che ordino una Bud SOL Davvero che peccato MIm DO sono un ragazzo inadeguato SOL lo sono sempre stato MIm DO un po' fuori posto, un po' sbagliato SOL Non sono mai cambiato MIm DO sono un ragazzo inadeguato SOL anche se son cresciuto MIm DO sono rimasto un po' sfasato RE MIm Mi piacerebbe essere cool DO RE MIm DO vestito come un uomo-copertina di GQ RE MIm elengatissimo anche in jeans DO RE MIm DO un po' selvaggio un po' ribelle come Steve McQueen SOL L'accessorio giusto a mio agio in ogni posto MIm DO dall'oasi nel Sahara all'happy hour SOL mentre io mi specchio e qualsiasi cosa metto MIm DO c'è sempre qualche cosa che non va SOL Davvero che peccato MIm DO sono un ragazzo inadeguato SOL lo sono sempre stato MIm DO un po' fuori posto, un po' sbagliato SOL Non sono mai cambiato MIm DO sono un ragazzo inadeguato SOL però tutto sommato MIm DO SOL è il mondo che è un po' complicato
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Ragazzo Inadeguato: Video

Ragazzo Inadeguato è un brano scritto e interpretato da Max Pezzali contenuto nell'album Max 20 pubblicato nel 2013. Settimo lavoro in studio da solista per il cantante pavese, riscuote un ottimo successo con il doppio disco di platino e oltre 100,000 copie vendute. Disco che contiene 14 trai suoi più grandi successi più cinque inediti. la canzone, secondo singolo estratto dall'album, parla del mondo di oggi, di come sia diventato più importante apparire che essere.

Articoli correlati

  • Niente di GraveNiente di Grave Intro: SOL MIm SOL MIm SOL Non ricordo molto MIm di quand'ero piccolo ma LAm mi ricordo che […]
  • EccotiEccoti RE SIm SOL Eccoti, sai ti stavo proprio aspettando, RE SIm SOL Ero qui, ti aspettavo da tanto tempo, MIm LA MIm LA […]
  • L’Universo Tranne NoiL’Universo Tranne Noi Intro: SOL LAm MIm LAm MIm RE4 RE DO Ti ho incontrata ma SOL tu non mi hai visto DO eri in […]
  • Me la CaveròMe la Caverò SOL7+ LA6 Occhi che mi guardano SIm7 dallo specchio osservano FA#m RE FA#m7 occhi a volte un po' […]
  • Mezzo Pieno O Mezzo VuotoMezzo Pieno O Mezzo Vuoto Intro: SOL DO RE SOL mezzo pieno o mezzo vuoto DO questo è il solo ed unico bicchiere che abbiamo RE se si stava meglio quando si stava peggio DO […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
32 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO.
Max Pezzali