Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Incidente Telefonico: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
(Pronto?) ‘Bronto, bronto, casa Caracciòlo? (Qui è caràcciolo, chi parla?) Salvatore la Guardiola, ho chiamato per parlarla (Dica pure la Guardiana) La Guardiola, la Guardiola! FA (E vabbé.. non diamo retta.. venga al dunque che avrei fretta!) Dunquo.. sarò stretto e circonciso, (si) e vi parlo da papà (va bene) Qua c’è stato un malinteso è successo un qui quo qua! (Oh bella questa! Vorrà dire un qui pro quo?) Fa’ lo stesso dottò.. non sottilettizziamo! Sono visto vostro figlio con mia figlia in cabriolet! (bravo!) Stato certo che non sbaglio è successo il giorno tre! (E vabbé.. e che male c’è?) (Ma come fa a ricordare che è successo il giorno tre?) Me l’ho scritto sul tacchino! (ho capito..) e non solo io l’ho visto: ‘nsieme a me c’era Gigino (pure) testimonio oculista (ah ecco!) e perciò ragion per cui indi poi la quale porche noi l’abbiamo visto noi con la mano sulla coscia (sì) di mia figlia Immacolata (ecco) che a Gennaio fa sedici anni (auguri) e pertanto è minorata (minorata?) e non sa tutti gli inganni dell’amplesso cervicale del rapporto coniugato (senti a questo) e perciò per indi poi mi ho rivolto all’avvocato (ho capito..) che mi ha rassicurato (ah ecco!) se mia figlia non è intenna vostro figlio c’ha il reato (sì..) con rezione minorenna (minorenna?) (e ho capito.. Guardacosta..) Eh dottò.. lo fate apposta? E cacchio cacchio tomo tomo mi sbagliato il mio cognomo? (E vabbè.. come non detto.. ) (ma non ho capito bene nè l’oggetto nè il soggetto della sua dissertazione!) ..Non cercate ‘e fa l’indiano con la testa nella spiaggia! Ve lo di dico in italiano (sì, sì) vostro figlio fre quen teg gia! (nteggia?) Con mia figlia nei dintorni ebbe un fatto occidentale! (sì) A mia figlia so tre giorni che ritarda il maestrale! (Il vento?) Mo perciò greggio signore è leggittima la voglia di spezzare.. un’arancia (un limone) a favore di mia moglia che è rimasta stereofatta (una radio?) col paté d’animo in corpo e difende a spada estratta il misfatto dell usurpo! (dell’usurpo?) Sì (Non la seguo perché il suo discorso è vago!) Ma il nocciuolo l’ha capito? È che adesso Immacolata come fa a trovar marito non assendo più illibrata? (E va bene Guardiacaccia..) N’ata vota? La Guardiola! Vuo’ vedé che ‘o sputo ‘nfaccia a ‘stu strunz ‘e Caracciòlo? (Qui è Caràcciolo le ho detto..) (Guardiacaccia.. Guardiacosta.. la Guardiana.. la Guardiglia..) (Ma si guardi un po’ a sua figlia! È che mio figlio è già sposato) Sposato? (..E da un anno vive a Dermath! Ed essendo già impegnato.. ubi maior minor cessat!) … Ce lo dite a tua sorella la maiolica do’ cesso (ma che ha capito?) Che so fatto lo zimbello? ‘Ccà dottò nisciuno è fesso! (C’è un equivoco..) E mo divento incontinente? (ma.. sissignore..) Con la mosca dentro al naso perché questa è la scintilla che fa traboccare il vaso! (Ecco) Dite al vostro “figliol prologo” (senti a questo) che il papà di Immacolata cerca il pelo dentro all’ovulo e succede la frittata! (bravo) Grazie (Chiederò al mio Eduardo quando torna dal suo giro) Nè dottò, ma qua’ Eduardo? Vostro figlio non è Ciro? (no) Quello biondo ossidato (no) Con il naso un po’ inquilino? (no) E col fisico aiutante che lo chiamano Ercolino? (Ma qual Ercole e Sansone? Ma qual Ercole e Maciste?) (Ma mi dice il mio cognome dove caspita lo ha visto?) Sono visto sull’elenco.. Caracciòlo ci sta scritto! (Sì ma lei sbaglia l’accento.. Qui è Caràcciolo le ho detto!) Porco Giuda la Carota (Iscariota ignorante!) (Lei è proprio un idiota, logorroico e petulante!) (Guardi le pagine gialle e non rompa più le palle e con questo taglio corto!) CLACK Va fa ‘mmocca a chi t’è muorto! Immacolata! Nè Immacolata! Ma che numero mi hai dato? ‘E visto? Ho buttato fiato e parole pe ‘ffa sapé tutt’e cazzi nuostri a stu strunz’e Caracciòlo? Driin Pronto? (Qui è Caràcciolo le ho detto! Guardiacosta maledetto!) CLACK
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: BIGAZZI GIANCARLO, SALVATORE FEDERICO
Copyright: Lyrics © SUGARMUSIC S.P.A.
 

Incidente Telefonico: Video

Incidente Telefonico è un brano scritto e interpretato da Federico Salvatore, contenuto nell'album Il mago di Azz pubblicato nel 1996. Ottavo lavoro in studio per il cantautore napoletanno, riscuote ottimo successo grazie anche alle numerose e fortunate partecipazioni al noto programma televisivo "Maurizio Costanzo Show". La canzone fa parte della divertente saga degli incidenti... tema caro a Salvatore che lo usa come esempio per mettere a confronto il ricco col povero.

Articoli correlati

  • Azz… VacanzeAzz… Vacanze Intro: MI LAm SOL FA MI LAm SOL FA MI Programmi per le ferie, l’estate si avvicina LAm SOL FA […]
  • Ninna Nanna 1Ninna Nanna 1 Intro: MIm LAm SI7 MIm MIm LAm SI7 MIm MIm Fai la ninna fai la nanna SI7 Tesoruccio del tuo papà […]
  • Se Io Fossi San GennaroSe Io Fossi San Gennaro SIm Se io fossi san Gennaro non sarei così leggero MIm SIm FA#7 SIm Con i miei napoletani io m'incazzerei davvero Come l'oste fa i […]
  • Il Peto nel Regno di NapoliIl Peto nel Regno di Napoli LAm Cu’sta canzone ve voglio cuntare ‘nu fattariello nu’poco volgare e si v’assettate ‘ncoppo ‘a ‘na seggia ve cunto “la storia della scorreggia” ‘e tutt’i re […]
  • Incidente al VomeroIncidente al Vomero Intro: DOm DOm Che cazzo, che sfaccimma ma vaffanculo sa SIb/DO ragazzo non mi hai visto che […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).