Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Una Giornata al Mare: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: LA MI7 LA MI7 Una giornata al mare LA Solo e con mille lire Sono venuto a vedere MI7 Quest'acqua e la gente che c'è Il sole che splende più forte LA Il frastuono del mondo cos'è MI7 Cerco ragioni e motivi di questa vita LA Ma l'epoca mia sembra fatta di poche ore MI7 LA Cadono sulla mia testa le risate delle signore MI7 Guardo una cameriera LA Non parla, è straniera LA Dico due balle ad un tizio MI7 Seduto su un'auto più in là LA Un'auto che sa di vernice, di donne, di velocità MI7 Laggiù sento tuffi nel mare LA Nel sole o nel tempo chissà MI7 Bambini gridare, palloni danzare LA MI7 Tu sei rimasta sola DO#7 FA#7 Dolce Madonna sola SI7 Nelle ombre di un sogno MI7 LA FA O forse di una fotografia lontani dal mare LA MI7 LA MI7 MI7/9- Con solo un geranio e un balcone LA MI7 MI7/9- LA FA7
SIb FA7 Ti splende negli occhi la notte SIb Di tutta una vita passata a guardare FA7 Le stelle lontano dal mare SIb E l'epoca mia è la tua FA7 E quella dei nonni dei nonni SIb Vissuta negli anni a pensare FA7 Una giornata al mare RE7 SOL7 Tanto per non morire DO7 Nelle ombre di un sogno FA7 SIb SOLb O forse di una fotografia lontano dal mare SIb FA7 SIb SIb7+ Con solo un geranio e un balcone
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: CONTE GIORGIO
Copyright: Lyrics © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Una Giornata al Mare: Video

Una Giornata al Mare è un brano reinterpretato da Daniele Silvestri, contenuto nell'album Monetine pubblicato nel 2008. Si tratta della seconda raccolta antologica per il cantautore romano, disco che è composto dai suoi successi, tre inediti ed alcune cover. La canzone è opera di Paolo Conte, che la scrisse con la collaborazione del fratello Giorgio e Vito Pallavicini; lo stesso Conte la incise per inserirla nel suo album eponimo con cui esordì nel 1974.

Articoli correlati

  • A Me Ricordi il MareA Me Ricordi il Mare FA#m7 A me ricordi il mare DO#m7 e non per le vacanze che abbiamo fatto insieme FA#m7 Ma per il tuo ondeggiare […]
  • Gino e L’AlfettaGino e L’Alfetta Intro: LA Vado di fretta DO# Vado di fretta FA#m Non ho più tempo Datemi retta LA Gino […]
  • L’Amore Non EsisteL’Amore Non Esiste Intro: MIadd9 MIm9 RE DO MIadd9 L'amore non esiste è un cliché di situazioni MIm9 tra due che non son buoni ad annusarsi come […]
  • L’AutostradaL’Autostrada Intro: SOLm RE7/FA# SOLm7 DOm RE7 SOLm RE7/FA# SOLm7 DOm6 RE7 SOLm RE7/FA# SOLm7 DOm6 RE7 SOLm […]
  • Il Mondo Stretto in una ManoIl Mondo Stretto in una Mano Intro: FA LAm FA LAm FA LAm FA LAm SOLm7 MIb7 FA LAm E adesso che si fa FA Ma sei […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).