Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Albachiava: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: FA DO/MI REm DO FA DO/MI REm DO DO7 FA DO/MI Tu che respiri piano, dentro l'ascensore REm REm/DO SIb Con le scarpe in mano, per non far rumore FA SOL7 E l'alba ti somiglia, mentre ti addormenti DO7 DO7/4 E la città si sveglia, ah FA DO/MI Con tutti i tuoi pensieri scritti sul diario REm REm/DO SIb I giorni bianchi e neri lì sul calendario FA SOL7 E un poster che sorride, come a quel concerto DO7 Dove si cantava, ah ah FA DO/MI REm FA/DO Albachiava, e pure alla tua età, eh SIb DO7 FA DO7/MI REm DO7 Alba prova cos'è la libertà aah... REm LAm Passerà la tua generazione SIb FA E tu ingenua cambierai santone SIb FA Finché un giorno in una compilation SOL7 DO7 DO7/4 Piangerai pensando a quando si cantava, eeh FA DO/MI REm FA/DO Albachiava, e tu non me la dai, no SIb DO7 FA DO7/MI REm DO7 Ce l'hai nuova, che cazzo te ne fa-aah...
SOL RE7/FA# MIm RE7 RE7/4 Aah... SOL RE/FA# Se qualche volta in bagno segui le tue dita MIm MIm/RE DO E il corpo ti disegni come una matita SOL LA7 Tuo padre fuori bussa, tu resti nel tuo sogno RE7 E lui si caga addosso, ooh SOL RE/FA# La sera ti addormenti con le tue cassette MIm MIm/RE DO Ne hai già comprate venti, non ci hai capito niente SOL LA7 E piangi nella notte, ma dei tuoi turbamenti RE7 A noi che ce ne fotte, eh eh SOL RE/FA# MIm SOL/RE Albachiava, e tu non sai cos'è DO RE7 SOL RE7/FA# MIm RE7 C'è una fava che aspetta solo te, eeh.. MIm SIm Allo stadio c'era Vasco Bossi DO SOL Quel cantante coi capelli grassi DO SOL Abbracciati si faceva il coro LA7 RE7 E ce l'avevo duro che non si piegava SOL RE/FA# MIm SOL/RE Albachiava, e tu non me la dai, oh DO RE7 SOL RE7/FA# MIm RE7 Ce l'hai nuova, che cazzo te ne fa-aah... SOL RE7/FA# MIm RE7 Aah.. SOL SOL/FA DO/MI DOm/MIb SOL SOL/FA DO/MI DOm/MIb
SIb SIb/LAb MIb/SOL MIbm/SOLb
DO DO/SIb FA/LA FAm/LAb RE7/4 RE7 Parlato: Guarda quanta gente, centomila persone tutte per meee Eh, non t'illudere, quarantamila omaggi Centomila, abbiamo guadagnato Trentamila tra carabinieri, finanzieri Abbiamo fatto... quanto abbiamo fatto? Vieni, vieni, attento al gradino, vieni che sei un po' insagnato Quanto abbiamo guadagnato stasera? Niente, niente, tutto gratis Cinquantamila biglietti, centomila persone Non t'illudere, non t'illudere Ciao, pubblico! Sì, non c'è più nessuno... sei rimasto solo Chi saluti? Andiamo al Matriciano (Albachiava) Dammi qualche soldo per tutto No, dopo, dopo, dopo Dammi qualcosa... poi gua Che devi comprare? La cena Sì oh, tira la porta, tira, tira Ciao pubblico Tira la porta, tira Ciao pubblico Ancora? Non c'è nessuno Andiamo, è rimasto un vigile urbano, andiamo Ciao vigile Dai, basta E in quella compilation Andiamo Ragaz... Fatti le ana... Ciao! Fatti le analisi domani mattina Centomila tutti per noi 'Diamo... E stai lavorando troppo, fatti un check-up C'ho fame Fatti un check-up, fatte fottere, jammucenne Ciao pubblico Aah, non c'è nessuno 'Diamo... andiamo... andiamo... andiamo Piglia il gorilla (ahr! ahr! ahr! ahr!) Gorilla
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: CERRUTI ALFREDO
Copyright: © ASSOSAVIO DI SCHWEITZER JACQUELINE E C., SUGARMUSIC S.P.A., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Albachiava: Video

Albachiava è un brano composto e inciso dagli Squallor, contenuto nell'album Cambiamento pubblicato nel 1994. Quattordicesimo lavoro in studio per il gruppo nato a Milano, sarà l'ultimo disco di inediti dell'ormai trio di artisti. La canzone vede la partecipazione canora di Gigi Sabani ed è una simpatica parodia della celebre Albachiara, grande successo di Vasco Rossi del 1979.

Articoli correlati

 Squallor: Vedi tutte le canzoni
'Na Sera 'e Maggio, n'Addore 'e Rose
'Na Sera 'e Maggio, n'Addore 'e Rose è un brano composto e inciso dagli Squallor, contenuto nell'album Cielo duro pubbl...
Cornutone
Cornutone è un brano composto e inciso dagli Squallor, contenuto nell'album Mutando pubblicato nel 1981. Settimo lavoro...
38 Luglio
38 Luglio è un brano composto e inciso dagli Squallor, contenuto nell'album Troia pubblicato nel 1973. Si tratta del lo...
Telefona…
Telefona... è un brano composto e inciso dagli Squallor, contenuto nell'album Scoraggiando pubblicato nel 1982. Ottavo ...
A Chi Lo Do Stasera
A Chi Lo Do Stasera è un brano composto e inciso dagli Squallor, contenuto nell'album Uccelli d'Italia pubblicato nel 1...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).