Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Te per Canzone una Scritto Ho: Accordi

Intro: DO DO5+ DO6 DO7 FA FAm SOL7 DO DO5+ Ho scritto una canzone per te Ma non questa, un'altra Non me la ricordo più DO7 FA Era bella c'era uno che sapeva cantare e l'ha cantata FAm Era bella perché SOL7 Quasi solo immaginata adesso, e adesso non c'è più DO DO5+ Ho scritto una canzone per te, ma eri distratta DO6 Pensavi solo alle sigarette, alla droga DO7 FA Ai consigli della mamma sui capelli Che poi sono belli uguali FAm SOL7 Come tutte le altre cose che quando te lo dico dici sempre "Ma va là" DO DO5+ Ho scritto una canzone per te DO6 Andiamo fuori a prendere qualcosa C'è sempre questa cosa di andare fuori a mangiare assieme FAm Io con te non mangerei nulla perdo l'appetito SOL7 E pure il fiato DO DO5+ Rimango sospeso appeso ad un lampione Come un angelo, un coglione DO6 DO7 A canticchiare una canzone piena di rime stupide FA Ma più bella di questa FAm Perché un po' come te SOL7 DO4 DO DO7 L'ho quasi solo pensata
FA E non è facile, non è facile FAm Ricordarsi le cose DO DO5+ Con tutte queste macchine che passano, che confusione DO7 Hai freddo? Metti un maglione SIb Tu sei in divieto di sosta REm Io sono in rimozione SOL7 Ricordo un freddo improvviso E in pochissime parole SOLm7 SIbm6 Dov'è che avrò parcheggiato il tuo nome FA E non è semplice, non è semplice FAm Farsi ricordare DO DO5+ Con un bicchiere già vuoto ed una canzone ancora DO7 Da dimenticare SIb Via via via via dal divieto di sosta REm Che anche io scappo via dalla rimozione SOL7 Che c'era una musica, un ballo, una piazza, ed in un colpo SOLm7 SIbm6 FA Tra tutte le persone c'eri anche tu
DO DO5+ Ho scritto una canzone per te DO6 Che di sicuro stavi guardando un film DO7 FA Che non mi piacciono i film FAm E poi mi faccio i film SOL7 Su te che guardi i film, che non mi piacciono Eh vabbè DO DO5+ Ho scritto una canzone per te Hai bucato le tasche DO6 Son cadute le parole Per prenderle su DO7 Ho camminato all' indietro nei versi FA Fino a tornare dov'eri tu FAm Che non c'eri già da un po' SOL7 Te per canzone una scritto ho DO DO5+ Ho scritto una canzone per te DO6 E' un eterno appuntamento in stazione DO7 FA Con il caldo che picchia e un occhiale da sole FAm SOL7 E i tuoi occhi lontani dal rumore di una canzone più bella DO Molto più bella di così DO5+ Che non ricordo, non ricordo più DO6 Che bella cosa che era e che è DO7 FA FAm Quando io sto in silenzio, finalmente SOL7 DO4 DO DO7 O quando la musica sei tu
FA E non è facile, non è facile FAm Ricordarsi le cose DO DO5+ Con tutte queste macchine che passano, che confusione DO7 Tieniti pure il mio maglione non importa SIb Tu sei in divieto di sosta REm Io sono in rimozione SOL7 Ricordo un freddo improvviso E poche poche poche parole SOLm7 SIbm6 Dov'è che avrò parcheggiato il tuo nome FA E non è semplice, non è semplice FAm Farsi ricordare DO DO5+ Con un bicchiere già vuoto ed una canzone ancora DO7 Da dimenticare SIb Via via via via dal divieto di sosta REm Che anche io scappo via dalla rimozione SOL7 Che qui c'è una musica, un ballo, una piazza, ed in un colpo SOLm7 Tra tutte le persone FA ci sei anche anche tu
DO DO5+ DO6 DO7 FA FAm SOL7 DO
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Te per Canzone una Scritto Ho: Video

Te per Canzone una Scritto Ho è un brano scritto e interpretato dal gruppo Lo Stato Sociale contenuto nell'album L'Italia peggiore pubblicato nel 2014. Secondo lavoro in studio per la band bolognese viene fatto uscire il 2 giugno, festa della Repubblica Italiana (...forse non a caso?). Ottiene ottimi riscontri di pubblico grazie ad alcune importanti vetrine, come quella del PD con Pippo Civati e del Fatto Quotidiano. La canzone è una ballata pop dall'armonia vagamente tradizionale, vintage.

Articoli correlati

  • CromosomiCromosomi Intro: DO FA DO SOL DO Spesso il male di vivere ho incontrato FA DO SOL L'ho salutato e me ne sono andato DO Diciamo che […]
  • Niente di SpecialeNiente di Speciale DO Come faccio a dirti che non mi piace FA Il nome ti tua sorella il tuo freno a motore DO Il tuo tenermi nascosto agli occhi del mondo […]
  • La Musica Non È una Cosa SeriaLa Musica Non È una Cosa Seria Intro: LAm DO SOL LAm DO SOL RE DO Vuoi venire con me? Oggi ho tanta paura SOL Questo mondo è selvaggio RE Un po' contro natura […]
  • Mi Sono Rotto il CazzoMi Sono Rotto il Cazzo RE Mi sono rotto il cazzo Degli esperimenti del frequentiamoci ma senza impegno SOL Stiamo insieme ma non vediamoci che poi ho paura […]
  • Amarsi MaleAmarsi Male Amarsi Male è un brano scritto e interpretato dal gruppo Lo Stato Sociale contenuto nell'album Amore, lavoro e altri miti da sfatare pubblicato il 10 marzo 2017. Terzo lavoro in […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Lo Stato Sociale