Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Violino Tzigano: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MI FA#m7 SI7 FA#m7 SI7 MI
MIm LAm Oh tzigano dall’aria triste e appassionata, SI7 MIm che fai piangere il tuo violino fra le dita, LAm suona ancora, come una dolce serenata, SI7 MIm mentre, pallida, nel silenzio ascolterò LAm questo tango che, in una notte profumata, SI7 MI il mio cuore ad un altro cuore incatenò
MI Suona solo per me, MI/SOL# SOLdim FA#m7 SI7 oh violi------no tzigano FA#m7 Forse pensi anche tu SI7 a un amore laggiù MI sotto un cielo lontan Se un segreto dolor MI/SOL# SOLdim FA#m7 SI7 fa tremar la tua mano, FA#m7 questo tango d’amor SI7 fa tremare il mio cuor, MI MI/SOL# SOLm6+ SI7/FA# MI oh violino tzigano
MIm LAm Tu che sogni la dolce terra d’Ungheria, SI7 MIm suona ancora con tutta l’anima tzigana LAm Voglio piangere, come te, di nostalgia SI7 MIm nel ricordo di chi il mio cuore abbandonò LAm Come il canto che tu diffondi per la via SI7 MI MI/SOL# SOLm6+ SI7/FA# MI con il vento, la mia passione dileguò
MI FA#m7 SI7 FA#m7 SI7 MI7+ MI Questo tango è d’amor, MI/SOL# SOLdim FA#m7 SI7 ma il mio amore è lontano FA#m7 Suona, suona per me SI7 pur se piango con te, MI MI/SOL# SOLm6+ SI7/FA# MI oh violino tzigano SI7 MI MI/SOL# SOLm6+ SI7/FA# MI SI7 MI oh violino tzigano
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: CHERUBINI BIXIO
Copyright: Lyrics © BIXIO CEMSA EDIZIONI MUSICALI SRL
 

Violino Tzigano: Video

Violino Tzigano è un brano interpretato da Luciano Tajoli, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1964. Canzone scritta dalla celebre coppia formata dal compositore Cesare Andrea Bixio e il paroliere Bixio Cherubini nel 1937, riscosse fin da subito grande successo diventando così un brano immancabile nel repertorio dei grandi cantanti italiani dagli anni '30 in poi (e Luciano Tajoli è sicuramente tra questi). Il testo racconta di un amore finito o rimasto lontano... mentre un violinista zingaro d'Ungheria fà da sfondo.

Articoli correlati

  • Vecchio ScarponeVecchio Scarpone Intro: SIb SIb/LA SOLm SIb/FA SIb SIb/LA SOLm SIb/FA SIb SIb/LA SOLm SIb/FA SIb FA7 SIb Vecchio scarpone Quanto tempo è […]
  • Il Tango delle CapinereIl Tango delle Capinere Intro: DOm SIb LAb SOL FAm DOm/MIb SOL DOm FAm6+ SOL7 Laggiù nell'Arizona DOm Terra di sogni e di […]
  • Buongiorno TristezzaBuongiorno Tristezza Intro: FA#m SI/FA# FA#m7 SI/FA# FA#m SIm SIm6+ Lo non sapevo lusinghe d'amore SIm7 SIm6+ DO#7 FA#m Canzoni d'amore, […]
  • MammaMamma Intro: FA#m SIm SOL#7/DO DO#7 FA#m SIm Mamma, son tanto felice DO#7 FA#m Perché ritorno da te SIm La mia […]
  • Balocchi e ProfumiBalocchi e Profumi Intro: RE RE6 SOL#m7/5- SOL7+ MIm7/9 LA7/9- RE REm SOLm6+ Tutta sfolgorante è la vetrina LA7 REm […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).