Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Il Grido: Accordi

MIm RE4 RE Ah-ah-ah Facce d'angeli lu--ridi MIm RE/MI DO/MI RE/MI MIm RE/MI E sono giorni che guardo il cielo DO/MI e non vedo il sole MIm RE/MI DO/MI e le mie notti non sono più splendide d'amore MIm RE/MI e la mia bocca non beve più DO/MI perché ha bevuto tutto MIm RE/MI DO/MI ho solo fame di una giustizia che ormai mi ha rotto MIm RE4 RE RE4 RE Ah-ah-ah Facce d'angeli lu--ridi MIm RE4 RE RE4 RE ah-ah-ah burattini fana--tici SIm DO e sono stanco di vedere mamme cercare aiuto LAm MIm RE siamo la gente che vive colpe di chi ha goduto SIm ricorda il tempo che già dicevo no DO ma adesso basta LAm MIm non voglio più non ci provare più RE SIm a soffocare il grido no MIm RE/MI MIm RE/MI ed io lo so che anche se dico no DO/MI sono un privilegiato MIm RE/MI ma non pensare ch'io non abbia occhi DO/MI perché ho già pagato MIm RE/MI e proprio adesso che li alzo al cielo DO/MI e che non c'è più il sole MIm RE/MI mi accorgo quanta gente piange DO/MI per un po' d'amore MIm RE4 RE RE4 RE Ah-ah-ah Facce d'angeli lu--ridi MIm RE4 RE RE4 RE ah-ah-ah voi giocate con gli a---libi SIm come sarebbe vedere in noi DO solo sorrisi e pace LAm MIm e in tutti gli angoli di questo mondo RE uomini felici SIm telegiornali di bambini allegri DO di giochi e fate LAm MIm senza paura di un futuro al buio RE SIm che li stordisce no MIm RE/MI DO/MI RE/MI MIm RE/MI DO/MI RE/MI MIm RE4 RE RE4 RE Ah-ah-ah Facce d'angeli lu--ridi MIm SOL RE4 RE RE4 RE ah-ah-ah criminali fana--tici MIm RE4 RE RE4 RE ah-ah-ah due millenni di la--crime MIm SOL RE4 RE RE4 RE ah-ah-ah noi ubriachi di frottole MIm RE4 RE ah-ah-ah Facce d'angeli lu--ridi MIm SOL RE4 RE RE4 RE ah-ah-ah noi non vogliamo i sonni--feri MIm SOL RE4 RE RE4 RE ah-ah-ah Facce d'angeli lu--ridi...
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Il Grido: Video

Il Grido è un brano scritto e interpretato da Umberto Tozzi, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1996. Dodicesimo disco di inediti per il cantautore di Torino, riscuote grande successo aggiudicandosi oltre 150,000 copie vendute in un solo mese. La canzone, che dà il titolo all'album, è il primo singolo estratto; un pezzo che racchiude elementi di rock, pop e un forte gusto melodico che nella sua semplicità non risulta banale ma dà ulteriore intensità al pezzo.

Articoli correlati

  • Io CammineròIo Camminerò SOL La mia donna la sua allegria che mi riscalderà con il fuoco di un'idea SOL RE SI7 uomo solo uomo a […]
  • Gli Altri Siamo NoiGli Altri Siamo Noi Intro: SIb FA/LA SOLm7 FA7 SIb FA/LA SOLm7 FA7 SIb FA/LA Non sono stato mai più solo di così SOLm7 […]
  • Io Muoio di TeIo Muoio di Te Intro: SOLbadd9 LAb SOLbadd9 LAb SOLbadd9 LAb Ogni giorno di te è un lamento di tanti guai SOLbadd9 MIbm7 non ti […]
  • GloriaGloria Intro: SI MI SI MI Gloria, manchi tu nell'aria SI MI manchi ad una mano che lavora piano SI […]
  • A Cosa Servono le ManiA Cosa Servono le Mani Intro: FA#m7/9 SI11 MI7+ LA7+ RE7+ SOL#7/4 SOL#7 DO#7 FA#m7 SI11 MI7+ Mani belle, mani addio LA7+ RE7+ adagio un pò con […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).