Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

I Tuoi Particolari: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO FA DO FA DO FA È da tempo che non sento più DO La tua voce al mattino che grida «bu» FA E mi faceva svegliare nervoso ma MIm Adesso invece mi sveglio e sento che FA Mi mancan tutti quei tuoi particolari DO Quando dicevi a me LAm «Sei sempre stanco perché tu non hai orari...» DO DO7+ FA È da tempo che cucino e DO Metto sempre un piatto in più per te DO7+ FA Sono rimasto quello chiuso in sé MIm7 Che quando piove ride per nascondere FA Mi mancan tutti quei tuoi particolari DO Quando dicevi a me LAm «Ti senti solo perché non sei come appari» FA7+ REm7 Oh, fa male dirtelo adesso DO Ma non so più cosa sento SOL Se solamente Dio inventasse REm7 delle nuove parole potrei dirti che DO/MI FA7+ Siamo soltanto bagagli DO Viaggiamo in ordini sparsi SOL Se solamente Dio inventasse delle nuove parole SOL7 potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore DO e cantartele qui DO DO7+ FA È da tempo che cammino e DO Sento sempre rumori dietro me DO7+ FA Poi mi giro pensando che ci sei te MIm7 E mi accorgo che oltre a me non so che c’è FA Che mancan tutti quei tuoi particolari DO Quando dicevi a me LAm7 «Sei sempre stanco perché tu non hai orari...» FA7+ REm7 Oh, fa male dirtelo adesso DO Ma non so più cosa sento SOL Se solamente Dio inventasse REm7 delle nuove parole potrei dirti che DO/MI FA7+ Siamo soltanto bagagli DO Viaggiamo in ordini sparsi SOL Se solamente Dio inventasse delle nuove parole SOL7 potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore DO e cantartele qui MIm7 Fra i miei e i tuoi particolari LAm Potrei cantartele qui SOL7 Se solamente Dio inventasse REm7 delle nuove parole potrei dirti che FA Siamo soltanto bagagli DO Viaggiamo in ordini sparsi SOL Se solamente Dio inventasse delle nuove parole SOL7 potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore FA DO/MI REm7 SOL e cantartele qui DO e cantartele qui
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

I Tuoi Particolari: Video

I Tuoi Particolari è un singolo di Ultimo, inciso e pubblicato nel 2019. È la canzone con cui il cantautore romano ha partecipato al Festival di Sanremo per la prima volta tra i big, dopo la vittoria tra i giovani dell'anno precedente. Il testo parla del vuoto lasciato da qualcuno che esce dalla nostra quotidianità, probabilmente riferendosi alla fine di una relazione. Un brano con un'intensità d'altri tempi per un giovane interprete. Sa di classico.

Articoli correlati

  • Vorrei Soltanto AmartiVorrei Soltanto Amarti LAm Tu che respiri troppo in fretta E la paura non ti passa SOL Resti sbagliata ma è lo stesso Tanto sai che poi rimango REm Abbiamo […]
  • Il Ballo delle IncertezzeIl Ballo delle Incertezze MIb SOLm9/RE Ho perso tempo per guardarmi dentro e DOm7 Ho sistemato qualche mia abitudine Ma poi […]
  • IpocondriaIpocondria Intro: SIb FA LAm REm SIb FA LA7 REm FA Mi sono chiesto spesso SIb Che cosa fosse il tempo […]
  • Buon ViaggioBuon Viaggio Intro: FA SIb DO FA SIb DO FA DO/MI REm LAm7 SIb FA SIb DO FA FA SIb DO FA Fai buon viaggio e […]
  • Fateme CantàFateme Cantà Intro: SIb RE7 SOLm7 Che giornata, che giornata So distrutto, eh, so distrutto FA7 Cameriè portame er vino SIb […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).